Aggiungere automaticamente i filmati scaricati su iTunes

Dopo aver impostato il suo Mac per importare automaticamente la musica scaricata ad iTunes, il mio amico mi ha chiesto se esiste  un metodo simile per l’aggiunta di filmati su iTunes. Voleva personalizzare il suo sistema in modo che dopo aver fatto clic sul collegamento per il download, senza fare nulla il film fosse automaticamente sul suo iPod, pronto ad accompagnarlo nei suoi lunghi viaggi.

Gli ho detto che la configurazione di base è la stessa, ma avremmo bisogno di trovare un modo per convertire automaticamente i filmati prima di aggiungerli ad iTunes, poiché non tutti i formati video sono supportati da iDevices.

Dopo alcuni esperimenti, ho trovato due modi per raggiungere l’obiettivo: il modo semplice e il modo geniale. Sto ancora lottando con gli script e le linee di comando nel modo geniale, ma il modo più semplice è abbastanza facile per chiunque da fare. Se volete provare, ecco i passaggi per farlo.

Impostare il percorso di download

Il primo passo è la creazione di tutte le applicazioni connesse – come browser, client torrent e download manager – per salvare i filmati scaricati in una cartella specifica. Nomina la cartella “da convertire” o qualcosa di simile. Più tardi allestiremo l’automazione per convertire tutti i file del filmato all’interno di questa cartella in formato iPod-friendly e inviarli ad iTunes.

Stabilendo un percorso specifico di download per un tipo specifico di file potrebbe essere fatto facilmente in trasmissione attraverso la creazione di un gruppo.

Tuttavia, si prega di assicurarsi di tenere insieme trasmissioni a downloads incompleti in una posizione separata in modo che il sistema converta solo i filmati completi.

Per le applicazioni senza funzionalità di filtro per il download, si può utilizzare “Folder Action” (o altre applicazioni di housekeeping) per monitorare le cartelle di download e spostare tutti i file di film alla cartella “da convertire”.

Per fare questo, aprire Automator e scegliere “Floder Action”.

Imposta Folder Action per monitorare la cartella “Download” (o qualsiasi altro luogo in cui di solito si salva il download). Poi copia e incolla “Filter Finder Items” dalla libreria e impostare il filtro per ogni filmato. Aggiungere un altro intervento per spostare gli elementi filtrati.

Infine, salvare la Folder Action andando al menu “File” – Salva.

Impostazione conversione automatica filmati

Dopo essersi assicurati che tutti i film scaricati in futuro andranno in una cartella, è il momento di impostare la conversione automatica dei filmati.

Abbiamo intenzione di utilizzare automator ancora una volta. Crea un’altra cartella e imposta l’azione di monitorare la cartella “da convertire”.

Copia e incolla l’azione “esportare filmati” dalla libreria.

Scegliere “iPod” per il formato del file e “Aggiungi automaticamente a iTunes” come cartella di destinazione. E’ anche possibile cancellare il file originale dopo questo processo.

Salvare la Folder Action e il sistema di automazione è fatto.

Il sistema si basa su QuickTime per la conversione, quindi funzionerà solo per alcuni formati video specifici. Dai miei esperimenti, il sistema non  convertirà WMV e FLV, ma non ha alcun problema con i formati AVI, MOV e MP4.

Scritto da Kynzo