Come utilizzare il pagamento di massa di paypal per risparmiare soldi

pubblicato in: Guadagnare Online, How-To | 0

Spesso in molti si ritrovano a pagare i propri articolisti tramite Paypal per i loro siti web e spendono molte spese di commissione; non tutti sanno che esiste il pagamento di massa con paypal, con cui si possono risparmiare un pò di soldi.  Abbiamo così deciso di diffondere la parola.

Le tariffe standard di PayPal all’interno dello stesso paese sono 1,9-2,9% + USD $ 0.30. Quando si attraversano le frontiere, le tariffe internazionali di PayPal possano arrivare fino al 3,9% + $ 0,30 USD. Così, un pagamento per US $ 100 potrebbe finire con una tassa di US $ 4,20, che di norma viene pagata dal ricevitore. Una tariffa molto più piccola viene applicata a pagamenti di massa.

Non irritatevi troppo pensando alle tasse imposte da paypal, se fate un confronto con quelle bancarie, non sono poi così alte. Poi potete chiedere al vostro capo di fare pagamenti di massa per evitare tasse molto alte.

Vediamo passo passo come usare questi pagamenti di massa; in questo modo chi paga avrà anche una migliore organizzazione dei pagamenti.

In primo luogo, il mittente avrà bisogno di avere un conto paypal verificato Premier o Business. E’ facile aggiornare un account esistente a Premier o Business, ma richiede la  verifica dell’indirizzo email e di conti bancari usati con il conto PayPal del mittente.

In secondo luogo, bisogna avere i fondi necessari tutti nel proprio conto paypal.

I pagamenti di massa possono essere indirizzati verso qualsiasi indirizzo e-mail, anche se non ancora collegati ad un account paypal. Inoltre bisogna essere a conoscenza del fatto che tutti i pagamenti devono essere effettuati utilizzando la stessa valuta.

Il mittente deve creare un file-scheda contenente gli indirizzi e-mail, valuta e gli importi da pagare. Da Excel è facile creare un file simile  salvando come “Testo (delimitato da tabulazione)”. Bisogna mettere nella prima colonna gli indirizzi e-mail, il pagamento degli importi nella seconda colonna e il codice valuta nella terza colonna (vedi PayPal per i codici). Una quarta colonna, opzionale, permette di inserire un id di identificazione per ogni persona per le vostre registrazioni contabili. Un’altra colonna opzionale consente di inviare un messaggio personale al destinatario.

Per accedere al pagamento di massa bisogna cliccare sul link in fondo alla pagina una volta effettuato il login.

Cliccando verremo portati ad una panoramica riguardante i pagamenti di massa; per eseguire il pagamento bisogna cliccare su ” Esegui un pagamento di massa”.

Bisogna poi effettuare l’upload della tabella creata in precedenza.

Vengono processati istantaneamente.

Fate attenzione: una volta processati, i pagamenti di passa non possono essere cancellati.

Ovviamente bisogna considerare ogni situazione poiché i pagamenti di massa non sono sempre convenienti. Prima di effettuare un pagamento accordatevi prima sul modo migliore per non spendere soldi inutilmente.

Lascia una risposta