Mozilla: 3000 dollari in palio per chi scopre nuovi bug in Firefox

Da tempo Mozilla è solita premiare chi scopre nuove vulnerabilità del suo Firefox. Di recente il programma “Security Bug Bounty” (quello di cui parlavo pocanzi) ha subito un cambiamento tutt’altro che marginale: se fino ad ora chi trovava una falla, un bug o simili nel browser veniva ricompensato con un premio di 500 dollari, attualmente tale premio è lievitato fino alla ragguardevole cifra di 3000 dollari; ben 6 volte più del passato, e verrà riconosciuto e assegnato ogni qual volta un ricercatore riuscirà ad individuare un problema di sicurezza critico.

Con tale premio in denaro Mozilla si assiura un duplice risultato: il primo è quello di spronare quanta più gente possibile a cercare di rendere Firefox il browser più sicuro, secondo evita che venga diffuso su internet materiale per sfruttare la falla, in quanto l’autore della scoperta preferibbe sicuramente avere un contatto privato per portarsi a casa il premio.

Scritto da Mar88