L’inventore dei telefonini Marty Cooper: “Sapevo che un giorno tutti ne avrebbero avuto uno”

Certo, non possiamo dire che Marty Cooper, dopo aver inventato il telefono cellulare verso l’inizio degli anni ’70, abbia fatto qualche altra invenzione degna di nota: non a caso, passato lo scalpore iniziale, non lo si è visto molto sulle televisioni di tutto il mondo. Di recente, invece, è tornato a farsi sentire consigliando l’utilizzo del Droid e, per questo, la CNN ha deciso di dedicargli un’intervista per discutere di quella che, senza esagerare, è stata l’invenzione che ha cambiato la storia dell’umanità. Nel corso dell’incontro, Cooper ha confessato che sia lui che il suo team sapevano che molto probabilmente i cellulari avrebbero avuto un successo mondiale ma, semplicemente, non si aspettavano dei tempi così brevi. Beh, previsioni sbagliate caro Marty e c’era da aspettarselo data l’utilità dell’invenzione! Piccola curiosità: alla domanda “quale cellulare usa?” ha risposto “un Vertu” lasciando di stucco gli intervistatori

Scritto da mick