iPad, tratto differente a seconda della pressione del pennino

Anche se lo schermo touchscreen del vostro iPad non è in grado di rilevare la pressione esercitata con le dita o con eventuali strumenti di puntamento, i ragazzi della Team One Design sono riusciti senza troppi problemi a realizzare un software che si avvicina molto alla funzionalità appena descritta e che è in grado di disegnare un tratto di dimensione variabile. In realtà, gran parte del merito va al pennino, dotato di una punta morbida che, quando riceve una pressione più marcata, tende ad espandersi contro lo schermo: questa area dalla superficie maggiore rispetto al normale viene letta ed intepretata dal software della Team One Design, che provvede a disegnare l’input con tratto di differente spessore a seconda della pressione esercitata. La software house ha intenzione di rilasciare l’applicazione con licenza free, dando a migliaia di sviluppatori sparsi per il mondo la possibilità di lavorarci. Non resta che aspettare l’approvazione da parte della Apple.

Scritto da mick