Adobe Vs Apple: Flash e Mac Os X 10.6.4

La lotta tra Apple e Adobe per la questione flash di cui tutti ormai avrete sentito parlare, è ben lontana dalla sua conclusione e anzi l’ultimo aggiornamento del sistema Mac OS X alla versione 10.6.4 ha avuto lo stesso effetto del versare della benzina sul fuoco. L’aggiornamento del sistema operativo Apple utilizza una versione di Flash che, a detta della stessa Adobe, è datata nonchè a rischio per quanto riguarda la sicurezza. Pare che utilizzando la versione 10.0.45.2 gli utenti corrano dei rischi inutili che potrebbero tranquillamente evitare effettuando l’aggiornamento alla versione 10.1.53.64. Il problema è che Flash Player 10.1 è stato recentemente rilasciato in versione beta e non si è ancora certi che funzioni pefettamente su Mac, quindi Apple ha deciso di offrire una versione sicuramente funzionante per far si che gli utenti non abbiano problemi sui quali non può intervenire. Adobe è intervenuta sulla questione con un cominicato nel quale ha tenuto a precisare che la situazione tra le due aziende non è affatto così tesa, e che se Apple non aveva intenzione di inserire nell’aggiornamento l’ultima versione di Flash Player, avrebbe comunque dovuto far sapere agli utenti che era necessario eseguire un aggironamento.

Scritto da Mar88