Jailbreak pronto per iPad


L’iPad è riuscito a sopravvivere un incredibilmente lungo (unico) giorno prima che gli hacker riuscissero a far breccia nelle sue difese e guadagnare il pieno accesso. L’Hack è stato sviluppato da un gruppo famoso per il jailbreak relativo all’iPhone. L’hack utilizza un exploit in Safari per permettere di guadagnare permessi superiori nel dispositivo.
Nel week-end l’utente di twitter “MuscleNerd” ha postato un tweet in cui lasciava intendere che l’iPad si era arreso al jailbreak. Al suo post ha fatto seguito un immagine e un video che evidenziava l’hack.

MuscleNerd ha anche mezionato che potrebbe essere possibile effettuare il jailbreak anche sull’iPad 3G che deve essere ancora rilasciato.
Il jailbreack per l’iPad rappresenta il successivo capitolo dell’epica battaglia tra i fanatici del computer che vogliono il pieno controllo del loro dispositivo e i produttori che cercano di mantenere i loro prodotti ‘chiusi a chiave’
Ovviamente niente di tutto questo è stato ufficialmente ammesso da Apple e voi potreste rischiare di annullare la vostra garanzia o anche peggio se effettuate il jailbreak. Inoltre, se lo effettuate, dovrete aspettare sempre un jailbreak per la nuova versione dell’OS prima di effettuare update. Se pensate che ne valga la pena, non fatevi scrupoli.

Scritto da sayuky