Google lancia un “person finder” per il terremoto in Cile

E’ molto semplice, veloce e dolce – in puro Google style – e in questo caso si tratta di una cosa molto buona. Person Finder: Chile Earthquake vi permette di cercare qualcuno in un database, o di immettere risultati di una persona su cui avete informazioni. Se avete la sfortuna di avere un amico o un familiare attualmente disperso in Cile, dateci un’occhiata. Se siete in Cile in questo momento e sapete qualcosa riguardo i superstiti o le vittime,  fornite le informazioni di cui siete in possesso.

Google mette le mani avanti affermando di non poter materialmente controllare la veridicità dei risultati: si tratta solo di un servizio pubblico che permette ai parenti e agli amici delle vittime (nonchè a coloro che si trovano sul luogo del disastro) di comunicare velocemente e con facilità.

Al momento in cui scrivo, il motore di ricerca dispone di circa 33000 risultati, e sta crescendo rapidamente.

Person Finder: Chile Earthquake

Scritto da Trillian