Ubuntu 10.04 supporta iPhone e iPod Touch

Se davvero si vuole contemplare la possibilità che arrivi “l’anno di Linux sul desktop”, certe cose devono accadere. Una di queste, che vi piaccia o meno, è che le distribuzioni più importanti supportino i principali media players portatili, l’iPhone e l’iPod Touch.

E sembra che il primo passo sia stato fatto da Canonical. Stando a quanto si dice su Ubuntuforums, Lucid Lynx supporta gli hardware di Apple senza battere ciglio.

Il file manager Nautilus può sfogliare e accedere ai file, ma non è molto interessante per l’utente medio. Ciò che importa è che Rythmbox può suonare la vostra musica sull’iPhone o sul Touch, formando una bella coppia con l’Ubuntu One Music Store, il che rende Lucid un distro molto consumer-friendly.

Magari non vi farà grande effetto, ma quando ho avuto i sistemi Ubuntu sul display, i miei amici curiosi mi hanno chiesto “con questa roba posso farci tutte le cose che faccio con Windows?”, per poi continuare con “possono usarlo  anche i miei figli sull’iPod?”

Siccome presto potrò rispondere “sì” a entrambe le domande, probabilmente non ci vorrà molto perchè Ubuntu riappaia sui nostri scaffali, così come altri system builders.

Scritto da Trillian