Microsoft e Yahoo! commentano Google Buzz

Sicuramente Google potrà percepire il rumore prodotto dallo scalpitare dei piedi di Microsoft e Yahoo!, in questo momento. Molto spesso le grandi aziende cercano di non mettere in evidenza ciò su cui le compagnie rivali stanno lavorando, e ancora più spesso la paura le porta a fare esternazioni che sarebbe stato molto più saggio tenere per sè.

L’annuncio fatto ieri da Google riguardo all’uscita del nuovo social network chiamato Buzz come integrazione di Gmail ha spinto Yahoo! a commentare sul suo account Twitter “Due anni dopo che #Yahoo! ha lanciato #Buzz, Google lo segue prontamente. Guardate l’originale: http://buzz.yahoo.com!”

Allo stesso modo anche alla Microsoft si sono sentiti in dovere di dire la loro:

“La gente impegnata non ha bisogno di un nuovo social network, ma solo della convenienza dell’aggregazione. Noi l’abbiamo fatto. Gli utenti Hotmail hanno beneficiato della collaborazione di Microsoft con Filckr, Facebook, Twitter e altri 75 partner sin dal 2008.”

Sono certa che pensate anche voi che avrebbero potuto inventarsi degli argomenti migliori di Hotmail per sbandierare la loro (presunta) supremazia su Google.

All’appello mancano ancora i commenti di Facebook, il che mostra che lì si sentono più sicuri del proprio spazio nel mondo dei social network rispetto a Microsoft e Yahoo!, probabilmente a ragione.

Scritto da Trillian