La Apple presenta iBooks: iTunes per gli eBooks

Avrete sicuramente sentito che ieri  la Apple ha presentato la sua nuova tablet chiamata iPad. Ma non parliamo di questo. Oggi volevamo discutere del lancio di una nuova applicazione progettata specificatamente per l’iPad chiamata iBooks.

Fondamentalmente iBooks è una specie di iTunes per gli eBooks. La Apple ha raggiunto un accordo con 5 grosse case editrici, e a partire da oggi un sacco di libri dovrebbero essere disponibili per il download, inclusi i bestsellers del New York Times.

Non siamo ancora in grado di fornirvi dettagli sui prezzi. E sono ancora un po’ scettica riguardo questo nuovo aggeggino della Apple, una tablet da 10 pollici che ha più o meno lo stesso uso di un piccolo, chiaro lettore eBook ad alto contrasto come l’Amazon Kindle. Ma sarà interessante vedere quali influenze avrà sul mercato dei libri digitali l’entrata in campo dell’eBook Apple. Amazon, Barnes & Noble e gli altri distributori di eBook dovranno prepararsi ad affrontare una seria competizione, il che potrebbe rivelarsi buona cosa se porterà a future innovazioni sia in campo di hardware che di software per i lettori di libri digitali

Scritto da Trillian