Facebook permetterà agli utenti indiani di guardare i video offline

postato in: Curiosità, Facebook, Internet, News, Software | 0

hhj

Facebook ha già mostrato, recentemente, il suo interesse crescente nel campo dei video e ora ha deciso di seguire YouTube offrendo una funzionalità offline che permetterà agli utenti di scaricare alcuni video per guardarli in un secondo momento. La funzionalità verrà testata da una piccola percentuale di utenti in India a partire dall’11 Luglio e si pone l’obiettivo di portare i video anche nei posti in cui la connessione Internet è lenta e i costi delle connessioni sono eccessivi.
Facebook darà agli utenti un’opzione per scaricare video dal social, mentre sono connessi ad una “buona” connessione Internet, per guardarli in un secondo momento, senza alcun costo aggiuntivo, mentre sono offline. Solo i video originali postati direttamente sul social potranno essere scaricati in questo modo. Nessuna pubblicità o contenuto sponsorizzato avrà impatto su questa funzionalità. Invece che tramite un post sul blog, Facebook ha annunciato questa funzionalità con una mail inviata ad alcune testate.
I video saranno salvati sull’app di Facebook e non nella memoria degli smartphones – per prevenire la pirateria. Non sarà possibile condividere o visualizzare i video tramite altre applicazioni. Tuttavia, le pagine e i profili individuali potranno scegliere di non rendere i loro video disponibili per il download.
Facebook sta cercando di andare incontro agli utenti residenti in Paesi dove la connessione è lenta e i suoi costi alti, già dal 2015, quando ha lanciato Facebook Lite, ovvero una versione più leggera della sua app.
Avete qualcosa da aggiungere a questa notizia? Scriveteci utilizzando i commenti.

Lascia un commento