Apple potrebbe creare un iPhone con un display “avvolgente”

bjbj

Apple ha ottenuto il brevetto per un dispositivo per uno schermo in vetro curvo, il quale sembra assomigliare moltissimo ad un iPhone.
Nel brevetto, Apple descrive come molti dei dispositivi elettronici non utilizzino le superfici sui loro lati e sul retro, se non per i tasti con le loro funzionalità fisse. Essendo fissi, questi tasti, non possono essere utilizzati da applicazioni di terze parti, quindi Apple ha deciso di brevettare un display che si estende oltre la superficie frontale.
Il design primario di Apple mostra un fattore forma curvo da entrambi i lati del dispositivo, come se il display si estendesse fino alla parte posteriore del dispositivo e mostra chiaramente delle applicazioni iOS sulla parte frontale.
Il brevetto di Apple mostra anche altri esempi di come potrebbe apparire un dispositivo simile, tra i quali troviamo un design quasi totalmente cilindrico. Una caratteristica condivisa da tutti i design presentati è il fatto che gli unici punti in cui non è presente il display sono in cima e in basso.
Secondo il brevetto, il dispositivo sarebbe sensibile al tocco su tutta la sua superficie-display.
Nell’immagine in alto potete vedere una grande porta posta nella parte inferiore del dispositivo, il che suggerisce che questo brevetto sia stato stilato nel 2011 anche se è stato concesso nel 2016. La porta, nel caso, verrebbe sostituita con una lightning.
Essendo che il brevetto è stato concesso a Giugno, non possiamo aspettarci di vedere un design simile con l’iPhone 7 – che dovrebbe essere svelato a Settembre. Come molti altri brevetti, potrebbe semplicemente restare un’idea nel cassetto di Apple.

Scritto da Octavia

Salve a tutti, sono Margherita, fervida credente nel potere delle parole. Scrivere è una delle mie passioni. Ho iniziato diversi anni fa scrivendo per Heavy World e collaborando con eutk come redattrice ed intervistatrice, due note webzine e From Wishes To Eternity, rivista ufficiale del fanclub di una nota band musicale finlandese, i Nightwish. Essere informata su ciò che mi circonda, altrettanto. Adesso sono un'articolista freelance, lavoro principalmente su Scribox.it ma anche su altre piattaforme. Collaboro, inoltre, presso la facoltà di giurisprudenza come tutor alla pari. Sono una laureanda della medesima facoltà con una buona padronanza dell'inglese base e giuridico. Sono una di quelle persone che crede che la vita abbia sempre qualcosa da insegnarci, per cui piedi saldi a terra e sguardo che scruta lontano in attesa della prossima esperienza di crescita.