Apple rende più intelligente ed interattiva la sua app Messaggi

pubblicato in: Apple, Curiosità, News, Software, Telefonia | 0

khjkljl

In iOS 10, l’app per i messaggi sta ricevendo molte nuove funzionalità.
Durante il WWDC, Craig Federighi di Apple ha mostrato un ventaglio di nuove funzioni per l’app Messaggi di iOS 10, tra le quali una funzionalità di inserimento emoji più intelligente.
Ora, l’azione di inserire emoticon all’interno dei vostri messaggi di testo non sarà più una caccia al tesoro per trovare quella giusta per il contesto. L’applicazione ora è più intelligente, perciò cercherà di basarsi sulle vostre parole per suggerirvi l’emoji adatta al contesto senza che dobbiate mettervi a cercarla – un po’ come accade su apps di terze parti, come Line.
L’app è anche in grado di evidenziare tutte le parole, nel vostro messaggio, che possono essere convertite con un emoticon e voi, di conseguenza, potrete sostituirle con un semplice tocco.
L’applicazione Messaggi ora vi permette anche di scrivere e disegnare a mano messaggi da inviare: potrete scrivere semplicemente nel campo per l’inserimento del testo o su una foto che state inviando al vostro interlocutore.
Potrete scegliere anche il “volume” con cui state parlando. Ovviamente, essendo messaggi di testo, il tutto si tradurrà con un’animazione grafica: quando vorrete aggiungere enfasi al vostro messaggio, il baloon che lo contiene si gonfierà, ingrandendo anche il testo.
Sarà anche possibile mandare dei messaggi “a sorpresa” che il vostro interlocutore non potrà leggere finché non eseguirà un trascinamento su di essi.
Le apps di terze parti potranno integrarsi con Messaggi, più precisamente permettendo all’app di accedere alle loro GIF e agli adesivi.
La nuova app per i messaggi arriverà in Autunno, ma coloro che non vogliono aspettare potranno scaricare la versione di anteprima a Luglio.