Zenta: il bracciale che monitora anche le vostre emozioni

Unisex_Zenta_x3rtno

Se vi sentite stanchi e spossati e non siete sicuri che sia un problema di stress, sappiate che ora esiste un indossabile in grado di darvi anche questo tipo di informazioni.
Lo startup londinese Vinaya ha da poco lanciato, su indiegogo, una raccolta fondi per Zenta, un bracciale intelligente in grado di monitorare i vostri allenamenti, la vostra attività, il vostro ciclo di sonno, la vostra respirazione, ma anche il vostro livello di stress, felicità e il vostro umore generale. O almeno, questo è ciò che dichiarano i suoi creatori.
“Siamo in molti a soffrire di stress, a dimenticarci di concentrarci su ciò che ci rende felici e a vedere le giornate come troppo brevi per riuscire a fare ogni cosa. Spesso, non sappiamo da dove iniziare e ci sentiamo fuori controllo,” leggiamo sulla pagina del progetto. “Questo è il motivo per cui abbiamo creato Zenta: un indossabile con sensori biometrici che possono aiutarvi a capire meglio i vostri schemi emotivi, comportamentali e il vostro benessere psicofisico.”
Stando alle premesse, sembra che si tratti di un accessorio molto utile e dal design semplice ed accattivante. L’indossabile ha un cinturino in pelle regolabile, sul quale si trovano dei sensori. Il dispositivo principale è alloggiato in una placca ricoperta da ceramica antigraffio ed include tecnologia Bluetooth, sensori di prossimità, accelerometro a 3 assi, un motore di vibrazione, un sensore ottico biometrico, un sensore di temperatura e anche un microfono.
Il braccialetto è compatibile con dispositivi iOS e Android, per i quali è disponibile anche un’app che consente di accedere a tutte le informazioni registrate dal dispositivo.
Con una donazione di 119 dollari, si può prenotare la versione più economica di Zenta, direttamente dalla pagina della campagna di Indiegogo – lo stesso dispositivo, se la campagna avrà successo, avrà un prezzo di listino pari a 249 dollari.
Cosa ne pensate delle promesse di Zenta? Vi piacerebbe utilizzare un dispositivo simile? Rispondete utilizzando i commenti.

Scritto da Octavia

Salve a tutti, sono Margherita, fervida credente nel potere delle parole. Scrivere è una delle mie passioni. Ho iniziato diversi anni fa scrivendo per Heavy World e collaborando con eutk come redattrice ed intervistatrice, due note webzine e From Wishes To Eternity, rivista ufficiale del fanclub di una nota band musicale finlandese, i Nightwish. Essere informata su ciò che mi circonda, altrettanto. Adesso sono un'articolista freelance, lavoro principalmente su Scribox.it ma anche su altre piattaforme. Collaboro, inoltre, presso la facoltà di giurisprudenza come tutor alla pari. Sono una laureanda della medesima facoltà con una buona padronanza dell'inglese base e giuridico. Sono una di quelle persone che crede che la vita abbia sempre qualcosa da insegnarci, per cui piedi saldi a terra e sguardo che scruta lontano in attesa della prossima esperienza di crescita.