Presto sarà possibile usare Oculus Rift e HTC Vive in strada

postato in: Curiosità, Hardware, News, Videogiochi | 0

zjk

Se volete vivere un’esperienza VR completa, non vi basteranno dispositivi come il Gear VR o il Google Cardboard.
Gli headset VR di alta qualità come Oculus Rift e HTC Vive, necessitano di PC potenti per funzionare correttamente. Ciò significa che per utilizzarli, dovrete essere in casa, probabilmente davanti ad un PC fisso. O almeno, lo significava fino ad ora.
HP ed MSI hanno annunciato dei PC-zaini progettati per essere utilizzati con headset VR di fascia alta. Anche Zotac ha annunciato un prodotto simile il mese scorso. Nonostante i dispositivi abbiano nomi diversi, l’idea sulla quale si basano è la stessa: portare un’esperienza VR completa in strada.
Non sappiamo quanto costeranno questi PC o quando verranno rilasciati, ma probabilmente saranno uno dei prossimi trend del tech.
Il modello di HP si chiama Omen X ed è il più sottile dei tre. La sua batteria dura fino ad un’ora e sarà possibile sostituire la batteria per avere un’esperienza VR più lunga. Sarà disponibile con processore i5 o i7 e potrà avere fino a 32GB di RAM. Non ci sono dettagli sulla scheda grafica, ma sappiamo che avrà un paio di porte USB e anche un HDMI.
L’MSI Backpack PC, avrà invece un processore Intel Core i7 e una scheda grafica Nvidia GTX 980. Altre caratteristiche su questo prodotto non sono ancora disponibili, ma dalle immagini emerse, sembra che sarà un po’ più ingombrante della versione di HP.
Del PC-zaino di Zotac, invece, si sa poco o niente, ma il fatto che la società intende rilasciarne uno, è una certezza.
Avete qualcosa da aggiungere a questa notizia? Scriveteci utilizzando i commenti.

Lascia un commento