Manus sta sperimentando un controller VR per tracciare i movimenti delle braccia

postato in: Curiosità, Gadgets, Hardware, News, Videogiochi | 0

vrarms

I sistemi per la realtà virtuale come HTC Vive possono tracciare la vostra posizione VR basandosi sui vostri movimenti nel mondo reale e non solo. I movimenti delle vostre mani, ad esempio, possono essere tracciati attraverso dei controllers o dei guanti. Tuttavia, Manus VR ha fatto un nuovo esperimento per permettervi di immergervi ancora più a fondo nella realtà virtuale e tracciando, con precisione i movimenti delle vostre braccia.
La società, la quale ha mostrato l’anno scorso i suoi guanti VR, ha da poco rilasciato un video inerente un’esperienza sperimentale che vi permetterà di tracciare i movimenti delle vostre braccia nella realtà virtual. Una tecnologia simile vi permetterebbe un’immersione ancora più completa mentre fruite di contenuti VR: basta immaginare un gioco di boxe, di tiro con l’arco o qualsiasi interfaccia in cui potrebbe rivelarsi utile emulare i movimenti delle braccia.
Nonostante nella dimostrazione venga utilizzato l’HTC Vive, la società afferma che questo è solo un esperimento. Questi nuovi controller per braccia non hanno una data di rilascio, ma probabilmente se ne parlerà ancora a Giugno, durante la Manus SDK.
Manus VR sta lavorando per replicare lo stesso esperimento su Oculus VR e PlayStation VR, quindi se il prodotto vedrà la luce, potrebbe non essere un’esclusiva HTC.
In un futuro non troppo lontano, potremmo davvero vedere ed utilizzare delle tute intere per tracciare i movimenti del nostro corpo nella realtà virtuale.
Avete qualcosa da aggiungere a questa notizia? Rispondete utilizzando i commenti.

Lascia un commento