I prossimi smartphones di Lenovo avranno una scocca in metallo

Moto_X

Sembra che le scocche in metallo siano il trend del 2016.
Delle immagini emerse dalla rete riguardo il nuovo Moto X di Lenovo – pubblicate da hellomotoHK – mostrano il nuovo smartphone, il quale sembra avere una scocca in alluminio.
Le foto mostrano anche un grande modulo fotocamera sul retro del dispositivo, mentre la parte frontale ricorda moltissimo il design della linea Galaxy di Samsung, ad eccezione del tasto home che è quadrato. Anche VentureBeat ha postato un’immagine dello smartphone e, anche questa foto sembra confermare la scocca in metallo per il nuovo smartphone Lenovo.
Non si sa se queste foto corrispondano davvero o meno al nuovo smartphone di Lenovo e non si sa molto neanche sulle possibili caratteristiche del dispositivo, tranne che dovrebbe avere – sempre secondo le voci – un processore Snapdragon 820 e 4GB di RAM.
Comunque, potrebbero ancora esserci delle sorprese. Evan Blass, che è da sempre una fonte attendibile per questo tipo di voci, ha confermato l’autenticità delle immagini, ma ha anche aggiunto che le due immagini sopracitate mostrano due dispositivi differenti.
Lenovo, in ogni caso, dovrebbe mostrare al mondo i suoi nuovi smartphones il 9 Giugno, quindi non ci sarà molto da aspettare per sapere qualcosa in più sui suoi nuovi dispositivi. Nel frattempo, vi invitiamo a prendere con le pinze queste notizie che, anche se confermate da una fonte attendibile, son pur sempre voci e come tali potrebbero rivelarsi false o vere solo in parte.
Avete qualcosa da aggiungere a questa notizia? Scriveteci utilizzando i commenti.

Scritto da Octavia

Salve a tutti, sono Margherita, fervida credente nel potere delle parole. Scrivere è una delle mie passioni. Ho iniziato diversi anni fa scrivendo per Heavy World e collaborando con eutk come redattrice ed intervistatrice, due note webzine e From Wishes To Eternity, rivista ufficiale del fanclub di una nota band musicale finlandese, i Nightwish. Essere informata su ciò che mi circonda, altrettanto. Adesso sono un'articolista freelance, lavoro principalmente su Scribox.it ma anche su altre piattaforme. Collaboro, inoltre, presso la facoltà di giurisprudenza come tutor alla pari. Sono una laureanda della medesima facoltà con una buona padronanza dell'inglese base e giuridico. Sono una di quelle persone che crede che la vita abbia sempre qualcosa da insegnarci, per cui piedi saldi a terra e sguardo che scruta lontano in attesa della prossima esperienza di crescita.