Una fotocamera sottile come un foglio che può essere applicata ad ogni superficie

flexible-sheet-camera-examples

In futuro, qualsiasi superficie potrebbe fungere da fotocamera.
I ricercatori del Computer Vision Lab della Columbia University hanno sviluppato una fotocamera “foglio” flessibile che può essere applicata a qualsiasi superficie, oltre a scattare foto e registrare video da angolazioni precedentemente impossibili.
Per farvi un esempio, questa piccola fotocamera potrebbe essere avvolta attorno ad un palo della luce per registrare video a 360 gradi, attorno agli esterni di un’automobile per aiutare gli automobilisti a vedere gli angoli ciechi, o potrebbe essere anche utilizzata come una semplice fotocamera talmente piccola da poter essere inserita in un portafogli.
“Se una fotocamera simile potesse essere realizzata a basso costo, potrebbe essere utilizzata per catturare il mondo in modi difficili anche solo da concepire utilizzando una o più fotocamere convenzionali,” hanno dichiarato i ricercatori in un video in cui descrivono la tecnologia.
La fotocamera “foglio” è ancora un prototipo e la sua risoluzione è ancora abbastanza bassa, tuttavia, allo stato attuale, pare si tratti di un prototipo completamente funzionante. Il prossimo passo logico sarà quello di creare una fotocamera simile che possa però catturare foto e video a risoluzioni più alte – anche se in questo caso, sicuramente, i costi di produzione salirebbero considerevolmente.
Non è detto che da questo concept funzionante si arrivi davvero ad un prodotto finito, tuttavia troviamo che il prodotto sia interessante e speriamo di sentirne parlare ancora.
Avete qualcosa da aggiungere a questa notizia? Scriveteci utilizzando i commenti

Scritto da Octavia

Salve a tutti, sono Margherita, fervida credente nel potere delle parole. Scrivere è una delle mie passioni. Ho iniziato diversi anni fa scrivendo per Heavy World e collaborando con eutk come redattrice ed intervistatrice, due note webzine e From Wishes To Eternity, rivista ufficiale del fanclub di una nota band musicale finlandese, i Nightwish. Essere informata su ciò che mi circonda, altrettanto. Adesso sono un'articolista freelance, lavoro principalmente su Scribox.it ma anche su altre piattaforme. Collaboro, inoltre, presso la facoltà di giurisprudenza come tutor alla pari. Sono una laureanda della medesima facoltà con una buona padronanza dell'inglese base e giuridico. Sono una di quelle persone che crede che la vita abbia sempre qualcosa da insegnarci, per cui piedi saldi a terra e sguardo che scruta lontano in attesa della prossima esperienza di crescita.