Il Gear VR diventerà presto più social grazie ad Oculus

oculus-socialOculus ha appena rilasciato una serie di nuove funzionalità social per il suo Gear VR.
La società di proprietà di Facebook, sta aggiungendo delle nuove funzionalità di condivisione sul social network, nuovi giochi “social” ed altre funzionalità che renderanno il Gear VR di Samsung molto più vicino ai social network.
Gear VR sta per ricevere una sezione dedicata per dei video su Facebook e, a partire dalla prossima settimana, sarà possibile connettere al dispositivo il proprio account Facebook per godere di bellissimi video a 360-gradi, personalizzati in base alle vostre preferenze sul social.
Facebook intende anche aggiungere la possibilità di “piacciare” e condividere i video a 360-gradi nella realtà virtuale. Oculus non è scesa nei dettagli riguardo al funzionamento di questa funzionalità, ma pare che verranno coinvolte anche le nuove “Reactions” che hanno da poco sostituito il tasto “mi piace” sul social.
Gear VR sta anche per ricevere delle nuove funzionalità e dei nuovi giochi. Presto sarà possibile creare un profilo connesso al vostro nome e al vostro username Oculus, per connettervi con altri amici che utilizzano la piattaforma. Pare che potrete creare delle “stanze” in Oculus Social dove potrete guardare contenuti Twitch e Vimeo assieme ad altri utenti.
Per quanto riguarda i giochi, presto saranno disponibili Social Trivia, una sorta di quiz con elementi social e Herobound: Gladiators che vi permetterà di collaborare con altri utenti in delle arene di battaglia virtuali.
Avete qualcosa da aggiungere a questa notizia? Scriveteci utilizzando i commenti.

Scritto da Octavia

Salve a tutti, sono Margherita, fervida credente nel potere delle parole. Scrivere è una delle mie passioni. Ho iniziato diversi anni fa scrivendo per Heavy World e collaborando con eutk come redattrice ed intervistatrice, due note webzine e From Wishes To Eternity, rivista ufficiale del fanclub di una nota band musicale finlandese, i Nightwish. Essere informata su ciò che mi circonda, altrettanto. Adesso sono un'articolista freelance, lavoro principalmente su Scribox.it ma anche su altre piattaforme. Collaboro, inoltre, presso la facoltà di giurisprudenza come tutor alla pari. Sono una laureanda della medesima facoltà con una buona padronanza dell'inglese base e giuridico. Sono una di quelle persone che crede che la vita abbia sempre qualcosa da insegnarci, per cui piedi saldi a terra e sguardo che scruta lontano in attesa della prossima esperienza di crescita.