Il Galaxy S7 e l’S7 Edge avranno caratteristiche simili e saranno disponibili in 3 colori

samsung-galaxy-s7-leakGli smartphones di punta di Samsung hanno – ovviamente – dei prezzi abbastanza alti e la cosa non cambierà quest’anno.
Il prezzo di partenza per il Samsung Galaxy S6 al lancio era di 199 dollari con contratto e di circa 700 dollari senza. La variante Edge, con lo schermo curvo, costava circa 100 dollari in più.
Stando ad una voce proveniente dal sito Tweakers, i nuovi dispositivi di Samsung, ovvero il Galaxy S7 e il Galaxy S7 Edge, seguiranno lo stesso schema.
Secondo il rapporto, il Samsung Galaxy S7 con memoria da 32GB sarà disponibile in tre colori – bianco, nero e oro – al prezzo di 699 euro.
Il Galaxy s7 Edge sarà disponibile nelle stesse varianti cromatiche e costerà circa 100 euro in più.
Il rapporto presenta anche una lista dettagliata delle caratteristiche dei due modelli. Il Galaxy S7 dovrebbe avere uno schermo da 5.1 pollici, un processore octa-core 2.3GHz, una fotocamera posteriore da 12 megapixel e una anteriore da 5 megapixel, uno slot microSD, una batteria da 3,000mAh e dovrebbe essere anche resistente all’acqua e alla polvere.
Il Galaxy S7 Edge da 5.5 pollici dovrebbe avere le stesse caratteristiche con una differenza degna di nota, ovvero una batteria da 3,600mAH.
Probabilmente, la parte più interessante del rapporto è che pare non ci siano dei modelli con capacità di archiviazione più elevata – mancanza compensata da una possibilità di espansione via microSD fino a 200GB.

Scritto da Octavia

Salve a tutti, sono Margherita, fervida credente nel potere delle parole. Scrivere è una delle mie passioni. Ho iniziato diversi anni fa scrivendo per Heavy World e collaborando con eutk come redattrice ed intervistatrice, due note webzine e From Wishes To Eternity, rivista ufficiale del fanclub di una nota band musicale finlandese, i Nightwish. Essere informata su ciò che mi circonda, altrettanto. Adesso sono un'articolista freelance, lavoro principalmente su Scribox.it ma anche su altre piattaforme. Collaboro, inoltre, presso la facoltà di giurisprudenza come tutor alla pari. Sono una laureanda della medesima facoltà con una buona padronanza dell'inglese base e giuridico. Sono una di quelle persone che crede che la vita abbia sempre qualcosa da insegnarci, per cui piedi saldi a terra e sguardo che scruta lontano in attesa della prossima esperienza di crescita.