Samsung conferma per errore l’arrivo del Galaxy S7 Edge

samsung-galaxy-s7-leakAll’inizio di questa settimana, Samsung ha mandato uno dei suoi classici inviti per il suo prossimo evento Unpacked, che si terrà il 21 Febbraio, a Barcellona. Nell’invito non erano elencati nomi di riferimento per i dispositivi che la società intende mostrare. Tuttavia, il sito per gli sviluppatori della società, tra i prossimi dispositivi viene mostrato il Samsung Galaxy S7 Edge.
L’errore è stato notato dal sito tedesco Galaxy Club, il quale ha subito riportato uno screenshot dal sito developer.samsung.com, dove veniva menzionato proprio il Galaxy S7 Edge.
Subito dopo lo scoop, i riferimenti al dispositivo sono stati rimossi dal sito.
Samsung, secondo le varie voci nell’Internet, dovrebbe lanciare ben due smartphones a Barcellona: il Galaxy S7 e il Galaxy S7 Edge. Pare che questa volta la società non sia riuscita a tenere segrete le informazioni sui dispositivi che intende presentare durante il suo evento. Recentemente, sempre online, altre fonti hanno riportato anche informazioni sull’aspetto del nuovo Galaxy, che pare sarà molto simile a quello del modello precedente.
Per quanto riguarda le caratteristiche dei dispositivi, se le voci si riveleranno veritiere, ci troveremo di fronte a due smartphones con schermi QuadHD (2,560 x 1,440), processore octa-core Exynos 8 8890, 4Gb di RAM e 32 o 64 GB di memoria per l’archiviazione. Il Galaxy S7 Edge dovrebbe essere un 5.5 pollici, mentre il Galaxy S7 un 5.1 pollici, mentre le batterie dovrebbero avere rispettivamente una capacità di 3,600 e 3,000 mAh.

Scritto da Octavia

Salve a tutti, sono Margherita, fervida credente nel potere delle parole. Scrivere è una delle mie passioni. Ho iniziato diversi anni fa scrivendo per Heavy World e collaborando con eutk come redattrice ed intervistatrice, due note webzine e From Wishes To Eternity, rivista ufficiale del fanclub di una nota band musicale finlandese, i Nightwish. Essere informata su ciò che mi circonda, altrettanto. Adesso sono un'articolista freelance, lavoro principalmente su Scribox.it ma anche su altre piattaforme. Collaboro, inoltre, presso la facoltà di giurisprudenza come tutor alla pari. Sono una laureanda della medesima facoltà con una buona padronanza dell'inglese base e giuridico. Sono una di quelle persone che crede che la vita abbia sempre qualcosa da insegnarci, per cui piedi saldi a terra e sguardo che scruta lontano in attesa della prossima esperienza di crescita.