Google Maps sarà presto in grado di predirre la vostra destinazione

GettyImages-554997835Google Maps ha un nuovo asso nella manica: predirre la vostra destinazione mentre siete in strada.
La società presto aggiornerà la sua app di navigazione con una nuova modalità “driving mode” che utilizza la vostra cronologia delle posizioni e altri fattori per predirre la vostra destinazione.
L’aggiornamento, riportato da AndroidPolice, aggiunge una nuova funzionalità chiamata “driving mode.” La modalità funziona nel modo seguente: l’aggiornamento aggiunge una scheda “start driving” a Google Maps. Selezionando questa opzione, si otterranno immediatamente indicazioni stradali verso i luoghi che visitate più spesso in quel momento della giornata. La funzionalità utilizza la vostra cronologia delle posizioni e altri fattori come l’ora, informazioni del dispositivo e di ricerca per individuare il posto che dovete raggiungere.
Per esempio, se l’app conosce il vostro indirizzo di casa e quello del lavoro, il driving mode, quando uscirete di casa, vi guiderà automaticamente verso la vostra sede lavorativa, dandovi indicazioni basate sulle attuali condizioni di traffico delle strade. Se la cosa vi suona familiare, è perché è simile ad una funzionalità che Google ha aggiunto a Google NOw e Now on Tap.
L’aggiornamento di Google Maps non è ancora stato rilasciato, ma pare che arriverà molto presto su Android.
Non è chiaro quando, lo stesso aggiornamento, arriverà su iOS, ma sicuramente ci sarà da aspettare le classiche due settimane dopo il rilascio su Android.

Scritto da Octavia

Salve a tutti, sono Margherita, fervida credente nel potere delle parole. Scrivere è una delle mie passioni. Ho iniziato diversi anni fa scrivendo per Heavy World e collaborando con eutk come redattrice ed intervistatrice, due note webzine e From Wishes To Eternity, rivista ufficiale del fanclub di una nota band musicale finlandese, i Nightwish. Essere informata su ciò che mi circonda, altrettanto. Adesso sono un'articolista freelance, lavoro principalmente su Scribox.it ma anche su altre piattaforme. Collaboro, inoltre, presso la facoltà di giurisprudenza come tutor alla pari. Sono una laureanda della medesima facoltà con una buona padronanza dell'inglese base e giuridico. Sono una di quelle persone che crede che la vita abbia sempre qualcosa da insegnarci, per cui piedi saldi a terra e sguardo che scruta lontano in attesa della prossima esperienza di crescita.