Facebook lancia Instant Articles su iOS e Android

InstantArticlesAndroidHeroSe utilizzate Facebook su un dispositivo Android, cercate l’icona a forma di fulmine sugli articoli, toccatela e preparatevi alla rivoluzione.
Facebook ha annunciato di aver iniziato il rilascio di Instant Articles sulla sua app per Android. La società ha iniziato a testare la funzionalità con un piccolo gruppo di utenti Android, da qualche settimana, mentre il lancio ufficiale avverrà proprio durante questa settimana.
Instant Articles comprende articoli di news pubblicati direttamente su Facebook che promettono di caricarsi più velocemente rispetto ai links esterni. Facebook ha collaborato con 350 pubblicazioni da tutto il mondo per portare i loro contenuti direttamente sulla sua app mobile.
La funzionalità è stata testata su iOS a Maggio, con un numero limitato di pubblicazioni, tra cui il The New York Times e NBC news. Un rilascio più ampio è avvenuto invece a Settembre.
Ora gli Instant Articles di Facebook saranno curati da più di 350 pubblicazioni e saranno accessibili sia da dispositivi iOS che Android.
Facebook afferma che che gli Instant Articles vengano condivisi molto di più rispetto ai links convenzionali. Uno studio avvenuto ad Agosto ha rivelato che il traffico verso i siti di news avviene soprattutto tramite Facebook.
Se non avete ancora notato nessuna icona a forma di fulmine nella vostra applicazione di Facebook, non disperate: la società è nota per lanciare i suoi nuovi strumenti in maniera graduale, quindi prima o poi avrete accesso anche voi a questa funzionalità.
Avete qualcosa da aggiungere a questa notizia? Scriveteci utilizzando i commenti.

Scritto da Octavia

Salve a tutti, sono Margherita, fervida credente nel potere delle parole. Scrivere è una delle mie passioni. Ho iniziato diversi anni fa scrivendo per Heavy World e collaborando con eutk come redattrice ed intervistatrice, due note webzine e From Wishes To Eternity, rivista ufficiale del fanclub di una nota band musicale finlandese, i Nightwish. Essere informata su ciò che mi circonda, altrettanto. Adesso sono un'articolista freelance, lavoro principalmente su Scribox.it ma anche su altre piattaforme. Collaboro, inoltre, presso la facoltà di giurisprudenza come tutor alla pari. Sono una laureanda della medesima facoltà con una buona padronanza dell'inglese base e giuridico. Sono una di quelle persone che crede che la vita abbia sempre qualcosa da insegnarci, per cui piedi saldi a terra e sguardo che scruta lontano in attesa della prossima esperienza di crescita.