Microsoft Band 2: a metà tra uno smartwatch e un fitness tracker

102615-Microsoft-Band-2-3Oggi vi parliamo di Microsoft Band 2.
L’anno scorso, Mashable definì il bracciale intelligente di Microsoft come “bellissimo all’esterno, ma no tanto sorpendente all’interno.”
Ora Microsoft ha lanciato la seconda versione del suo Microsoft Band, il quale ha un display curvo caratterizzato da un design più accattivante, ma la chiusura del cinturino è davvero poco gradevole esteticamente, anche se, quantomeno, questo risulta essere più morbido del precedente.
Trovare una collocazione nel mercato per questo dispositivo è un po’ complicato, infatti è per metà un fitness tracker e per metà uno smartwatch.
Tramite Microsoft Band 2 è possibile controllare l’ora, ricervere notifiche per messaggi e chiamate, così com’è possibile pagare uno starbucks tramite l’applicazione dedicata. Tuttavia, il dispositivo concentra le sue funzionalità soprattutto sul monitoraggio del fitness.
Microsoft Band 2 può monitorare la vostra attività fisica differenziandola per diverse categorie come jogging, ciclismo, sollevamento pesi e anche golf. Queste funzionalità lo rendono uno dei fitness tracker più avanzati e da ciò consegue che il dispositivo ha anche un hardware molto più “importante” rispetto agli altri dispositivi per il monitoraggio del fitness.
Tramite l’app dedicata per smartphone è possibile personalizzare ciò che troveremo sullo schermo del dispositivo ed accedere alle statistiche relative alle apps di monitoraggio, nelle quali troveremo dati approfonditi sulle nostre attività fisiche e anche le calorie che abbiamo bruciato.
Mircosoft Band 2 è disponibile per l’acquisto su microsoftstore.com a 249.99 dollari. Il dispositivo supporta Windows Phone 8.1 e successivi, iPhone 4S, 5, 5C, 5S, 6, 6Plus, iOS 8.1.2 e Android 4.4 e successivi.

Scritto da Octavia

Salve a tutti, sono Margherita, fervida credente nel potere delle parole. Scrivere è una delle mie passioni. Ho iniziato diversi anni fa scrivendo per Heavy World e collaborando con eutk come redattrice ed intervistatrice, due note webzine e From Wishes To Eternity, rivista ufficiale del fanclub di una nota band musicale finlandese, i Nightwish. Essere informata su ciò che mi circonda, altrettanto. Adesso sono un'articolista freelance, lavoro principalmente su Scribox.it ma anche su altre piattaforme. Collaboro, inoltre, presso la facoltà di giurisprudenza come tutor alla pari. Sono una laureanda della medesima facoltà con una buona padronanza dell'inglese base e giuridico. Sono una di quelle persone che crede che la vita abbia sempre qualcosa da insegnarci, per cui piedi saldi a terra e sguardo che scruta lontano in attesa della prossima esperienza di crescita.