Apple porta gli utenti dietro le quinte di Beats 1 tramite Snapchat

2appsnpchtApple ha deciso apparentemente di utilizzare un nuovo canale per dare una spinta positiva al suo nuovo servizio di streaming musicale, Apple Music.
Recentemente, la società di Cupertino ha infatti portato la sua campagna pubblicitaria direttamente su Snapchat.
La breve storia su Snapchat della società ci porta a Los Angeles, dove il DJ Zane Lowe di Beats 1, indossando un Apple Watch, va dietro le scene della stazione radio creata appositamente per il servizio. Dopo un paio di scene in cui possiamo vedere Lowe alle prese con il suo lavoro nello studio, il DJ ci porta dalla sua collega, la DJ Julie Adenuga, che continuerà la trasmissione musicale a Londra.
Nonostante alcuni utenti si siano espressi negativamente riguardo ad Apple Music per via di alcune difficoltà incontrate, la maggior parte delle recensioni riguardo Beats 1 sono state molto positive.
La società, solitamente evita la pubblicizzazione dei suoi prodotti su servizi di social media come Twitter e Facebook, ma con Apple Music pare aver scelto un approccio diverso. Infatti, prima di questa mossa su Snapchat, la società è stata piuttosto attiva nel pubblicare tweets e post rispetteviamente sulla pagina Twitter e su quella Facebook della sua app per lo streaming musicale.
Se siete curiosi e volete guardare la storia su Snapchat relativa ad Apple Music, vi basterà aprire l’applicazione ed aggiungere “applemusic” tra gli amici. Dopodiché, potrete vedere i contenuti della squadra Apple Music, con un semplice swipe a sinistra.
Avete qualcosa da aggiungere a questa storia? Scriveteci utilizzando il campo per i commenti.

Scritto da Octavia

Salve a tutti, sono Margherita, fervida credente nel potere delle parole. Scrivere è una delle mie passioni. Ho iniziato diversi anni fa scrivendo per Heavy World e collaborando con eutk come redattrice ed intervistatrice, due note webzine e From Wishes To Eternity, rivista ufficiale del fanclub di una nota band musicale finlandese, i Nightwish. Essere informata su ciò che mi circonda, altrettanto. Adesso sono un'articolista freelance, lavoro principalmente su Scribox.it ma anche su altre piattaforme. Collaboro, inoltre, presso la facoltà di giurisprudenza come tutor alla pari. Sono una laureanda della medesima facoltà con una buona padronanza dell'inglese base e giuridico. Sono una di quelle persone che crede che la vita abbia sempre qualcosa da insegnarci, per cui piedi saldi a terra e sguardo che scruta lontano in attesa della prossima esperienza di crescita.