Nokia entra nel mondo della realtà virtuale con OZO

0nkvr
Settimane fa, la rete si è riempita di voci riguardo un possibile prodotto per la realtà virtuale di Nokia. Durante un evento speciale a Los Angeles, la società ha finalmente messo fine al mistero, confermando la voce.
Il prodotto è stato inizialmente presentato su Twitter, attraverso un’immagine parziale – la stessa presente sugli inviti all’evento – e successivamente, durante lo show, è stato presentato OZO, una nuova fotocamera a 360-gradi.
Il dispositivo ha una forma strana ed interessante che ricorda gli occhi di un insetto in versione robotizzata.
“Siamo contenti di introdurre OZO nel mondo e di definire una categoria completamente nuova per le soluzioni di riproduzione e cattura nel mondo della realtà virtuale,” ha dichiarato Ramzi Haidamus, presidente delle tecnologie Nokia.
“OZO mira a mettere degli strumenti molto potenti nelle mani dei professionisti che intendono creare esperienze fantastiche per la gente in tutto il mondo. Ci aspettiamo che la realtà virtuale presto migliorerà il modo in cui la gente comunica e si relaziona alle storie, l’intrattenimento, gli eventi nel mondo e così via.”
All’interno del dispositivo vi sono otto sensori di scatto globali sincronizzati, progettati per catturare video 3D stereoscopici, otto microfoni integrati in grado di registrare il sonoro in maniera ottimale, una batteria combinata e uno slot SSD. Nei prossimi mesi verranno rilasciati comunque ulteriori dettagli sul prodotto.
OZO di Nokia sarà disponibile in America entro fine anno. Non sappiamo ancora dirvi con precisione se e quando il prodotto arriverà anche da noi.
Avete qualcosa da aggiungere a questa storia? Scriveteci utilizzando i commenti.

Scritto da Octavia

Salve a tutti, sono Margherita, fervida credente nel potere delle parole. Scrivere è una delle mie passioni. Ho iniziato diversi anni fa scrivendo per Heavy World e collaborando con eutk come redattrice ed intervistatrice, due note webzine e From Wishes To Eternity, rivista ufficiale del fanclub di una nota band musicale finlandese, i Nightwish. Essere informata su ciò che mi circonda, altrettanto. Adesso sono un'articolista freelance, lavoro principalmente su Scribox.it ma anche su altre piattaforme. Collaboro, inoltre, presso la facoltà di giurisprudenza come tutor alla pari. Sono una laureanda della medesima facoltà con una buona padronanza dell'inglese base e giuridico. Sono una di quelle persone che crede che la vita abbia sempre qualcosa da insegnarci, per cui piedi saldi a terra e sguardo che scruta lontano in attesa della prossima esperienza di crescita.