Android Auto finalmente a bordo delle vostre automobili

Android-Auto-Thumbnail-2Android Auto è appena diventato reale.
Sicuramente, il software di Google per le automobili è tecnicamente arrivato a Mrzo con il primo sistema Android Auto, ma ora è presente anche nelle nuove macchine. La Hyundai Sonata 2015 è la prima macchina ad offrire Android Auto già incluso.
Per chi possiede già una Sonata 2015, Hyundai afferma che offrirà un upgrade sotto forma di download software che potrà essere trasferito alla macchina via USB e sarà eseguibile per i possessori di account MyHyundai verso la fine dell’estate.
Google aveva formalmente introdotto Android Auto circa un anno fa alla Google I/O 2014. Quando connesso ad uno smartphone Android compatibile (quindi basato su Android 5.0 Lollipop o successivo) tramite cavo USB, il sistema estenderà alcune applicazione alla dashboard, integrandole totalmente con l’hardware dell’automobile. Google Maps, ad esempio, diventa automaticamente il navigatore e le apps audio come Spotify possono essere utilizzate direttamente dalla macchina.
Apple ha un sistema concorrente per i possessori di iPhone, chiamato CarPlay, il quale ha visto il suo esordio in alcune macchine verso la fine del 2014. Android Auto e CarPlay sono incompatibili con gli smartphones dei loro rivali, perciò molti produttori (tra cui Hyundai) hanno deciso di offrire ai consumatori la possibilità di scegliere l’uno e l’altro sistema per la stessa macchina.
Avete qualcosa da aggiungere a questa storia? Scriveteci utilizzando i commenti.

Scritto da Octavia

Salve a tutti, sono Margherita, fervida credente nel potere delle parole. Scrivere è una delle mie passioni. Ho iniziato diversi anni fa scrivendo per Heavy World e collaborando con eutk come redattrice ed intervistatrice, due note webzine e From Wishes To Eternity, rivista ufficiale del fanclub di una nota band musicale finlandese, i Nightwish. Essere informata su ciò che mi circonda, altrettanto. Adesso sono un'articolista freelance, lavoro principalmente su Scribox.it ma anche su altre piattaforme. Collaboro, inoltre, presso la facoltà di giurisprudenza come tutor alla pari. Sono una laureanda della medesima facoltà con una buona padronanza dell'inglese base e giuridico. Sono una di quelle persone che crede che la vita abbia sempre qualcosa da insegnarci, per cui piedi saldi a terra e sguardo che scruta lontano in attesa della prossima esperienza di crescita.