Arriva PonoPlayer: il lettore di brani ad alta risoluzione di Neil Young

Pono_Player-3PonoPlayer è il nuovo lettore musicale portatile di Neil Young ed è già disponibile presso alcuni rivenditori al prezzo di 399 dollari.
L’arrivo di questo lettore musicale è accompagnato dal lancio del PonoMusic store, dove i possessori di PonoPlayer potranno comprare brani musicali ad alta risoluzione. Pono ha dichiarato di offrire più di 2 milioni di canzoni ad alta risoluzione, le quali saranno vendute – come avviene in iTunes – e i cui prezzi partiranno da circa 1.99 dollari.
È possibile comprare sia tracce singole che album interi. Il costo degli album varia, ma la maggior parte di essi costa più o meno quanto un CD – circa 20 dollari.
Ma torniamo al lettore musicale. PonoPlayer è un progetto di Neil Young, nato su Kickstarter. Tramite la campagna sul famoso sito di raccolta fondi, il progetto ha raccolto più di 6 milioni di dollari e più di 16,000 lettori musicali sono stati spediti ai donatori.
PonoPlayer deve la sua esistenza alla richiesta crescente dei consumatori di ascoltare musica ad alta deinizione. I suoi creatori affermano che il lettore è in grado di riprodurre brani fino ad una risoluzione massima di 192kHz/24-bit. Molti pensano che l’orecchio umano non sia neanche in grado di notare la differenza promessa dalla musica ad alta risoluzione, ma gli audiofili non sono d’accordo – fortunatamente per Pono, che deve a loro il suo successo su Kickstarter.
Il progetto, con il suo successo, ha richiamato l’attenzione sulla musica ad alta risoluzione e Sony ha subito colto al volo l’occasione per annunciare la sua linea di lettori musicali. L’ultimo gioiellino di Sony (al prezzo di 1,200 dollari) è un Walkman digitale alimentato da Android, che vedrà il suo lancio ufficiale in Primavera.
Con il lancio di PonoPlayer e di Sony Walkman, probabilmente vedremo entrare in scena anche altre società nel mercato della musica ad alta risoluzione.
Cosa ne pensate di questo nuovo mercato? Siete dalla parte degli audiofili o siete tra coloro che non farebbero caso alla tanto decantata differenza qualitativa dei brani ad alta risoluzione? Rispondete utilizzando i commenti.

Scritto da Octavia

Salve a tutti, sono Margherita, fervida credente nel potere delle parole. Scrivere è una delle mie passioni. Ho iniziato diversi anni fa scrivendo per Heavy World e collaborando con eutk come redattrice ed intervistatrice, due note webzine e From Wishes To Eternity, rivista ufficiale del fanclub di una nota band musicale finlandese, i Nightwish. Essere informata su ciò che mi circonda, altrettanto. Adesso sono un'articolista freelance, lavoro principalmente su Scribox.it ma anche su altre piattaforme. Collaboro, inoltre, presso la facoltà di giurisprudenza come tutor alla pari. Sono una laureanda della medesima facoltà con una buona padronanza dell'inglese base e giuridico. Sono una di quelle persone che crede che la vita abbia sempre qualcosa da insegnarci, per cui piedi saldi a terra e sguardo che scruta lontano in attesa della prossima esperienza di crescita.