GoPro entrerà presto nel mercato dei droni personali

GoPro-Drones-ThumbLe GoPro sono già state utilizzate con i droni per catturare video e prospettive uniche. Ora, la società, sta cercando di dare all’utente medio la possibilità di sviluppare il suo drone personale.
Secondo il Wall Street Journal, la società sta mettendo assieme una linea di piccoli elicotteri che includeranno le sue fotocamere ad alta definizione. Il prezzo di questi dispositivi andrà dai 500 ai 1,000 dollari.
I droni ormai stanno diventando sempre più popolari e il loro mercato è in crescita. Ora è possibile procurarsi un drone senza spendere troppo: Phantom Drone di DJI, ad esempio, costa 579 dollari; MiniDrone di Parrot si aggira attorno ai 99 dollari. Tuttavia, i droni di GoPro farebbero la differenza proprio grazie alle fotocamere performanti che andrebbero ad includere.
Mentre non è ancora chiara l’entita dell’impatto che i droni di GoPro potrebbero avere in quest’industria, alcuni produttori potrebbero interrompere le loro collaborazioni con la società, poiché diventerebbe una rivale diretta.
Nel mese di Ottobre, GoPro ha rilasciato la sua linea di fotocamere Hero, il cui prezzo di listino va dai 130 ai 500 dollari. Nonostante le fotocamere della società devono la loro fama proprio alla loro resistenza, bisognerà aspettare per capire se la tecnologia dei droni GoPro reggerà il confronto con la concorrenza. GoPro, al momento, non ha voluto rispondere al rapporto pubblicato dal Wall Street Journal.

Scritto da Octavia

Salve a tutti, sono Margherita, fervida credente nel potere delle parole. Scrivere è una delle mie passioni. Ho iniziato diversi anni fa scrivendo per Heavy World e collaborando con eutk come redattrice ed intervistatrice, due note webzine e From Wishes To Eternity, rivista ufficiale del fanclub di una nota band musicale finlandese, i Nightwish. Essere informata su ciò che mi circonda, altrettanto. Adesso sono un'articolista freelance, lavoro principalmente su Scribox.it ma anche su altre piattaforme. Collaboro, inoltre, presso la facoltà di giurisprudenza come tutor alla pari. Sono una laureanda della medesima facoltà con una buona padronanza dell'inglese base e giuridico. Sono una di quelle persone che crede che la vita abbia sempre qualcosa da insegnarci, per cui piedi saldi a terra e sguardo che scruta lontano in attesa della prossima esperienza di crescita.