7 progetti tech che potrebbero cambiare le nostre vite

DrinkMate1-2A volte i problemi quotidiani non trovano una soluzione immediata, nonostante spesso gli smartphones e gli indossabili possano essere d’aiuto.
Oggi vogliamo parlarvi di 7 progetti – la maggior parte in fase di sviluppo – da tenere d’occhio. I progetti in questione, potrebbero avere un impatto interessante sulle nostre. Scopriamoli assieme.
1. L’auricolare da guida anti-sonnolenza
Utilità: sfrutta le onde cerebrali per rilevare quando siamo assonnati e ci sveglia.
La sonnolenza alla guida provoca numerosi incidenti stradali. Se dovete alzarvi presto e guidare fino al posto di lavoro, i rischi di essere colpiti dalla sonnolenza sono alti.
Katherine Wu, 13 anni, vuole cambiare la situazione. La ragazzina ha sviluppato un auricolare che misura l’equilibrio delle onde cerebrali emesse ed in base a queste pare possa rilevare quando l’utente che lo indossa sta per addormentarsi. Il dispositivo vi risveglierà subito emettendo un allarme.
2. L’app che elimina il traffico per i veicoli di emergenza
Utilità: avverte gli utenti dell’arrivo di un veicolo di emergenza, prima che questo giunga in zona.
Che si tratti di un incendi o emergenze mediche, ogni secondo è oro per chi ha bisogno di rispondere ad esse.
Viney Kumar ha pensato che un’applicazione potrebbe permettere di sgomberare le strade prima che i veicoli di emergenza entrino in un determinato percorso, in modo da facilitare il loro arrivo nelle zone interessate.
3. Il proiettore TouchPico
Utilità: Trasforma qualsiasi parete in un touchscreen
Il proiettore TouchPico di TouchJet può eseguire qualsiasi applicazione per Android ed utilizza una telecamera ad infrarossi per monitorare il movimento della sua stilo sulla parete.
4. Il frigorifero portatile ad energia solare
Utilità: mantiene attivamente il freddo, utilizzando l’energia solare
The Fridge Anywhere è un frigorifero portatile in grado di alimentarsi tramite l’energia del sole.
Il frigorifero, quando inutilizzato, può trasformarsi in una comoda valigetta; è disponibile in due dimensioni e diversi colori.
5. InfraV, lo SmartWatch “medico”
Utilità: Traccia parametri per il monitoraggio della salute
Lo SmartWatch Infravitals sostiene di essere in grado di monitorare la glicemia, la pressione arteriosa, la frequenza cardiaca, l’ossigenazione del sangue, la temperatura corporea, le calorie bruciate, la forma d’onda dell’elettrocardiogramma, il livello di stress, la qualità del sonno e la funzione renale.
6. FuelWear
Utilità: riscalda il corpo dell’utente e si spegne con il controllo intelligente della temperatura
FuelWear è una canottiera con tre elementi di calore alimentati da una batteria agli ioni di litio – lo stesso tipo di batteria utilizzata nella maggior parte dei telefoni cellulari.
Un controllo intelligente di riscaldamento fa in modo che questa non si surriscaldi, e lo strato di base può essere lavato quando sporco.
7. L’etilometro DrinkMate
Utilità: si collega al telefono Android in modo da controllare il vostro BAC
L’etilometro DrinkMate si collega al telefono Android e vi comunica il vostro BAC (contenuto di alcol nel sangue), in modo da poter evitare incidenti d’auto. L’app sarà pronta per il primo giorno di Dicembre.
Conoscete altri progetti interessanti in fase di sviluppo? Parlatene con noi utilizzando i commenti.

Scritto da Octavia

Salve a tutti, sono Margherita, fervida credente nel potere delle parole. Scrivere è una delle mie passioni. Ho iniziato diversi anni fa scrivendo per Heavy World e collaborando con eutk come redattrice ed intervistatrice, due note webzine e From Wishes To Eternity, rivista ufficiale del fanclub di una nota band musicale finlandese, i Nightwish. Essere informata su ciò che mi circonda, altrettanto. Adesso sono un'articolista freelance, lavoro principalmente su Scribox.it ma anche su altre piattaforme. Collaboro, inoltre, presso la facoltà di giurisprudenza come tutor alla pari. Sono una laureanda della medesima facoltà con una buona padronanza dell'inglese base e giuridico. Sono una di quelle persone che crede che la vita abbia sempre qualcosa da insegnarci, per cui piedi saldi a terra e sguardo che scruta lontano in attesa della prossima esperienza di crescita.