Maggiore autonomia e fotocamera migliorata per l’iPhone 6 e 6 Plus

tim-cook-iphonesL’iPhone 6 e l’iPhone 6 Plus sembrano essere due smartphones davvero interessanti, con i loro processori potenti e veloci e i grossi display dall’ottima risoluzione.
Questo tipo di migliorie, solitamente, tendono a ridurre drasticamente la vita della batteria, ma Apple ci viene incontro con delle batterie più potenti – senza specificare in termini numerici di quanto. La società di Cupertino ha infatti affermato che i suoi nuovi smartphones, possono ad esempio riprodurre contenuti audio per 50 ore (iPhone 6) o addirittura 80 ore (iPhone 6 Plus), ininterrottamente, il che si traduce in 10 o addirittura 40 ore in più rispetto ad un iPhone 5S. Per le chiamate in 3G invece, le batterie degli smartphones potranno durare rispettivamente 14 o 24 ore.
Per quanto riguarda le chiamate, giustappunto, è possibile effettuarle anche attraverso Voice over LTE (VoLTE) o tramite rete WiFi, con la possibilità di passare a reti 3G e 4G in caso di connessione persa. Questa interessantissima caratteristica, tuttavia, è disponibile solo per gli operatori che supportano la funzionalità, come T-Mobile negli Stati Uniti ed EE in Inghilterra.
Per concludere la panoramica sui nuovi iPhone, parleremo delle loro fotocamere che restano ad 8 megapixel, ma alle quali sono state apportate diverse migliorie. Il flash, ora, ha doppia tonalità, l’autofocus è due volte più veloce rispetto all’iPhone 5S, vi è uno stabilizzatore elettronico e in più, la versione Plus include uno stabilizzatore ottico.
L’autofocus e lo stabilizzatore influiscono anche sulla resa dei video che appaiono nitidi come non mai. La risoluzione massima dei video e di 1080p e 60 fps, con possibilità di girare video in slow motion a 240 fps.
Il prezzo dell’iPhone 6, in USA, è stato stabilito con contratto a 199 dollari (16GB), 299 dollari (64 GB) e 399 dollari (128 GB), mentre l’iPhone 6 Plus costerà 100 euro in più per le rispettive versioni.

Scritto da Octavia

Salve a tutti, sono Margherita, fervida credente nel potere delle parole. Scrivere è una delle mie passioni. Ho iniziato diversi anni fa scrivendo per Heavy World e collaborando con eutk come redattrice ed intervistatrice, due note webzine e From Wishes To Eternity, rivista ufficiale del fanclub di una nota band musicale finlandese, i Nightwish. Essere informata su ciò che mi circonda, altrettanto. Adesso sono un'articolista freelance, lavoro principalmente su Scribox.it ma anche su altre piattaforme. Collaboro, inoltre, presso la facoltà di giurisprudenza come tutor alla pari. Sono una laureanda della medesima facoltà con una buona padronanza dell'inglese base e giuridico. Sono una di quelle persone che crede che la vita abbia sempre qualcosa da insegnarci, per cui piedi saldi a terra e sguardo che scruta lontano in attesa della prossima esperienza di crescita.