Goophone continua a produrre cloni: è il turno dell’iPhone 6

image_newGoophone, la società telefonica cinese conosciuta per le sue imitazioni di smartphones, è tornata con il suo ultimo clone.
L’i6, un’imitazione dell’iPhone 6, sebbene il dispositivo non sia ancora stato lanciato, sarà online il primo Agosto. Progettato sulla base di immagini e video trapelati dal web, l’i6 costerà 159,99 $ (il modello da 16 GB).
I possibili acquirenti, dovrebbero comunque sapere che l’i6 utilizza un processore diverso rispetto all’iPhone e viene fornito con Android invece di iOS. Inoltre ha solo un processore da 1.4GHz, un downgrade rispetto ai 2GHz offerti con il modello i5S di Goophone, che è – come avrete capito – un’imitazione dell’iPhone 5S.
Il design dell’i6 e il design previsto per l’iPhone 6 sono molto simili: entrambi hanno lettori di impronte digitali sulla parte anteriore, una fotocamera auto-focus nella parte posteriore e altre caratteristiche di design prese in prestito dalla linea iPhone.
Tuttavia, l’i6 ha l’immagine di un insetto sul dorso, invece del classico logo di Apple. Goophone non ha spiegato perché utilizza l’ape come logo, ha solo sottolineando che si trovarla carina.
A differenza dell’i5S, l’i6 è disponibile solo in due colori, bianco e nero.
In ogni caso, è difficile dire esattamente quanto l’i6 assomigli al suo originale Apple, dato che le immagini dell’iPhone 6 trapelate dal web potrebbero essere false.
Avevate già sentito parlare dei Goophone? Rispondete utilizzando i commenti.

Scritto da Octavia

Salve a tutti, sono Margherita, fervida credente nel potere delle parole. Scrivere è una delle mie passioni. Ho iniziato diversi anni fa scrivendo per Heavy World e collaborando con eutk come redattrice ed intervistatrice, due note webzine e From Wishes To Eternity, rivista ufficiale del fanclub di una nota band musicale finlandese, i Nightwish. Essere informata su ciò che mi circonda, altrettanto. Adesso sono un'articolista freelance, lavoro principalmente su Scribox.it ma anche su altre piattaforme. Collaboro, inoltre, presso la facoltà di giurisprudenza come tutor alla pari. Sono una laureanda della medesima facoltà con una buona padronanza dell'inglese base e giuridico. Sono una di quelle persone che crede che la vita abbia sempre qualcosa da insegnarci, per cui piedi saldi a terra e sguardo che scruta lontano in attesa della prossima esperienza di crescita.