Il reggiseno tecnologico Microsoft

smart-bra-640x359 Microsoft è in costante espansione nel regno degli hardware negli ultimi anni con Surface, gli handset Nokia e l’Xbox One. Ora, il colosso tecnologico sta muovendo i primi passi nel mondo della lingerie.
Il reggiseno intelligente è stato rivelato in un nuovo documento da un team di cinque scienziati di Microsoft Research, relativo alla fame emotiva. L’ idea è quella di misurare il vostro stato emotivo tramite sensori integrati nel reggiseno.
Le donne partecipanti allo studio hanno dovuto rimuovere e ricaricare il proprio reggiseno ogni tre o quattro ore, in quello che i ricercatori hanno descritto come “un processo molto noioso.” I risultati, che sono stati caricati su Azure cloud di Microsoft, sono stati abbastanza impressionanti: Il reggiseno sarebbe in grado di prevedere gli stati emotivi emergenti di chi lo indossa, con una precisione del 75%.
La prossima sfida della squadra è di costruire un sistema più robusto, con una durata maggiore della batteria e soprattutto di creare un accessorio idoneo tanto per le donne quanto per gli uomini. Ebbene si, Microsoft non ha lasciato gli uomini fuori dalla sua equazione. Tuttavia il motivo principale per cui questo sistema è stato testato prima sulle donne è perché questo raccoglie dati ECG (ovvero relativi al cuore) delle indossatrici. Un boxer o uno slip non potrebbero essere utilizzati per il fine di Microsoft, bisognerebbe lavorare su un indumento intimo maschile che sia abbastanza vicino al cuore, come ad esempio una canottiera – che comunque sarebbe troppo ingombrante.

Scritto da Octavia

Salve a tutti, sono Margherita, fervida credente nel potere delle parole. Scrivere è una delle mie passioni. Ho iniziato diversi anni fa scrivendo per Heavy World e collaborando con eutk come redattrice ed intervistatrice, due note webzine e From Wishes To Eternity, rivista ufficiale del fanclub di una nota band musicale finlandese, i Nightwish. Essere informata su ciò che mi circonda, altrettanto. Adesso sono un'articolista freelance, lavoro principalmente su Scribox.it ma anche su altre piattaforme. Collaboro, inoltre, presso la facoltà di giurisprudenza come tutor alla pari. Sono una laureanda della medesima facoltà con una buona padronanza dell'inglese base e giuridico. Sono una di quelle persone che crede che la vita abbia sempre qualcosa da insegnarci, per cui piedi saldi a terra e sguardo che scruta lontano in attesa della prossima esperienza di crescita.