Kingston MobileLite: lettore di schede, caricabatterie, hard disk multimediale

2013-11-22 11.08.13 Chi ci segue da tempo si ricorderà che in passato abbiamo già recensito un dispositivo simile, si chiamava WiDrive: una sorta di hard disk wireless al quale si poteva accedere tramite più dispositivi contemporaneamente per lo streaming di contenuti multimediali (immagini, suoni, video). La Kingston ha messo in commercio un nuovo dispositivo più evoluto, con maggiori funzionalità che adesso andremo ad analizzare. Il prodotto in questione si chiama Kingstone MobileLite e ne sono rimasto positivamente sorpreso.

Dimensioni

Le dimensioni del MobileLite sono superiori a quelle del suo predecessore.  Lo spessore è circa il doppio del WiDrive, è circa due millimetri più lungo e un paio di millimetri meno largo. Resta in ogni caso uno strumento facile da trasportare in tasca o in borsa.

Lunghezza 124 mm x Larghezza 60 mm x Spessore 17 mm;

Compatibilità

Tutti gli smartphone Android con sistema operativo Gingerbread o superiore. iPhone da 3GS in poi, iPod e iPad con iOS 5.1 o superiore. Kindle fire e Kindle Fire HD. L’applicazione per poter utilizzare il MobileLite è disponibile su Play Store, App Store e Amazon Store.

Come funziona?

Il MobileLite è un dispositivo davvero intelligente. Possiamo vederlo come un’interfaccia fisica per periferiche di archiviazione come memorie SD, microSD (se utilizziamo l’adattatore in dotazione) o USB. Ma possiamo anche vederlo come un’interfaccia Wireless per i dispositivi tramite i quali possiamo connetterci. Il funzionamento è molto semplice. Basta installare l’applicazione dedicata sul vostro dispositivo. La potete scaricare dallo store del vostro smartphone o tablet.2013-11-22 11.12.33

Una volta installata accendete il dispositivo: attenzione, ci sono due modalità di accensione. Premendo brevemente il tasto di accensione attiverete la modalità batteria esterna: in questa modalità potrete usare il MobileLite come  ricarica esterna per il vostro dispositivo, qualora la batteria dello smartphone stia per scaricarsi. Sarete in grado di ricaricare interamente il vostro dispositivo interamente per una volta.

Premendo il tasto accensione per 3 secondi, entrerete nella modalità di condivisione file. In questa modalità potrete collegare una qualsiasi memoria di massa o flash al MobileLite e accedere ai contenuti tramite il vostro smartphone. Successivamente vi basterà avviare l’applicazione, cercare la rete MobileLite Wireless e connettervi (usando il cellulare): la rete all’inizio non utilizza una password, ma per sicurezza potrete impostarne una tramite l’applicazione. Dopo qualche secondo vi comparirà in cima alla lista il MobileLite. Premendo sull’elemento in cima, accederete ai vari dispositivi collegati al MobileLite, più sono, più la batteria del dispositivo Kingston si scaricherà velocemente. La durata media della batteria durante la riproduzione in streaming è di circa 5 ore. L’applicazione integra un comodo file explorer che vi permetterà di accedere ad ogni singolo contenuto presente sulla memoria collegata. Inoltre in maniera molto smart, l’applicazione cercherà di indicizzare i contenuti presenti sulla memoria collegata e li catalogherà in base al tipo di file multimediale in Audio, Video, Immagini.

Sono stato colpito dalla facilità di uso del dispositivo e dall’estrema velocità. Ho provato a riprodurre un contenuto multimediale in alta definizione su 3 dispositivi contemporaneamente (un tablet Android, uno smartphone Android e un Galaxy Nexus). Non si sono mai verificati lag o impuntamenti.

Chiarimento

MobileLite non è un hard disk, ma un lettore di memorie USB e SD (o microSD con adattatore). Quindi se lo collegate al computer dovrete avergli collegato anche una memoria esterna (di massa o flash) affinchè il sistema operativo riconosca che un dispositivo di archiviazione è stato connesso.

Confronto con Wi-Drive

2013-11-22 11.07.45 2013-11-22 11.07.28

Connessione come batteria e riproduzione di contenuti

 

2013-11-22 11.28.34 2013-11-22 11.16.03

 

Interfacce USB, MicroUSB e SD

2013-11-22 11.12.44 2013-11-22 11.12.54

Conclusione

Kingston si è superata ancora una volta. Tramite questo dispositivo potrete accedere in qualsiasi momento ai contenuti presenti su memorie di ogni genere senza dover caricare ogni volta i files multimediali direttamente sul vostro smartphone, operazione che può risultare noiosa per molti. Immaginate di voler vedere un film o le foto oppure accedere alla vasta libreria musicale che avete sul vostro hard disk: non sarà più necessario accedere al computer, collegare la memoria e trasferire i contenuti sullo smartphone. Con MobileLite vi basterà collegare la memoria al dispositivo e avviare l’applicazione sullo smartphone. Operazione che richiede circa 20 secondi.

Maggiori informazioni

http://www.kingston.com/it/usb/wireless#mlw221

Video dimostrativo

Scritto da Angelo Tricarico

Appassionato di informatica sin da quando ero piccolo. Attratto da tutto ciò che è alimentato ad elettricità. Sviluppatore di giochi, applicazioni, software e siti web. Attualmente ricopro il ruolo di analista IT per un'importante società italiana.