Nasce la Powerhouse per il vostro iPhone: Twitter Music

 

twitter-music-app

I servizi musicali proliferano e si differenziano grazie al fatto che si focalizzano su diversi aspetti relative al modo di interagire con la musica. Pandora  è perfetto per creare playlist istantanee e musica in background. Spotify è il migliore, quando si vuole ascoltare qualcosa di specifico. iTunes è ancora lì, pronto a servirvi per un download à la carte E così potremmo continuare all’infinito tra vari servizi che offrono un pizzico di cultura musicale (Rdio, Xbox Music, Grooveshark, Turntable.fm, ecc.).

Ci sono così tanti servizi ora, che viene normale chiedersi: c’è un piccolo spazio lasciato per un nuovo servizio da lanciare? Twitter Music risponde con un confidenziale “Sì”, offrendo un servzio divertente per scoprire nuova musica, installato su una bellissima interfaccia. La musica e Twitter sono una combinazione naturale. Il servizio più popolare tra i musicisti, per la maggiore e se ci pensate, il luogo migliore dove condividere le nuove tendenze musicali a breve e lungo termine. Gli stili e i generi aiutano a definire la cultura contemporanea, e gli artisti individuali possono velocemente raggiungere il mondo intero, affinché si parli di loro, diffondendo il giusto brano.

Twitter Music si è presentata a tutto il mondo all’inizio con dei piccoli assaggi di musica ai suoi utenti, per permettere di coglierne il sapore. Sebbene la funzione di ricerca sia la parte meno riuscita dell’applicazione, sarà comunque possibile immergersi con molta facilità, nella musica che qualcuno, chissà dove, sta ascoltando.

Twitter Music è un app a parte, disponibile per ora solo per iPhone, ma ben presto arriverà la sua versione per Android.

Scritto da Octavia

Salve a tutti, sono Margherita, fervida credente nel potere delle parole. Scrivere è una delle mie passioni. Ho iniziato diversi anni fa scrivendo per Heavy World e collaborando con eutk come redattrice ed intervistatrice, due note webzine e From Wishes To Eternity, rivista ufficiale del fanclub di una nota band musicale finlandese, i Nightwish. Essere informata su ciò che mi circonda, altrettanto. Adesso sono un'articolista freelance, lavoro principalmente su Scribox.it ma anche su altre piattaforme. Collaboro, inoltre, presso la facoltà di giurisprudenza come tutor alla pari. Sono una laureanda della medesima facoltà con una buona padronanza dell'inglese base e giuridico. Sono una di quelle persone che crede che la vita abbia sempre qualcosa da insegnarci, per cui piedi saldi a terra e sguardo che scruta lontano in attesa della prossima esperienza di crescita.