Disponibile Google Maps per iOS sull’App Store

É finalmente disponibile la nuova applicazione Google Maps sull’App Store che Google ha pubblicato indipendentemente da Apple dopo che quest’ultima l’aveva tolta da iOS per rimpiazzarla con le sue Mappe.

google_maps_screenshots

Questa app nasce proprio per offrire la sempre valida alternativa di tornare alle mappe della compagnia di Mountain View agli utenti iOS 6 che non sono stati soddisfatti dall’esperienza provata con l’app Mappe proprietaria di Apple.

Questa nuova versione offre anche alcuni vantaggi rispetto a cosa era offerto con la versione inclusa nelle versioni di iOS fino alla quinta compresa, fra cui la più importante è sicuramente la navigazione turn-by-turn. L’assenza di tale funzione nelle precedenti versioni di Google Maps per iOS è sempre stato un punto di conflitto fra le due compagnie, dato che tale assenza poneva iOS in svantaggio rispetto ad Android in tale settore e Google non aveva intenzione di aggiungerla se Apple non avesse concesso una maggior presenza del marchio di Google nella app e l’integrazione con Google Latitude.

Alcune voci avevano indicato che Google stava lavorando ad una versione indipendente di Google Maps, ma alcuni impiegati della compagnia avevano etichettato tale avvenimento come improbabile.

Sembra che al momento alcuni utenti abbiano incontrato difficoltà nel download dell’app, forse per l’eccessiva richiesta in contemporanea che sovraccarica i server di Apple.

Scritto da Simone Garuglieri