Microsoft Surface vende più di iPad

 

I produttori di tablet hanno cercato di competere con l’iPad cercando di prevedere per i propri apparecchi dei prezzi minori, anche se questo significa sacrificare i propri margini di profitto. Ma un nuovo report mostra come la Microsoft stia prendendo un approccio differente con il nuovo Surface RT tablet.

Una stima condotta preliminarmente dall’HIS mostra come il Surface RT con una cover opzionale abbia un costo dei materiali pari a 271$. Il prezzo salta a 284$ dopo l’aggiunta dei costi di fabbricazione pari a 13$. Tutto questo per un modello che include 599$ con la Cover Touch.

A Marzo l’HIS aveva stimato che un nuovo iPad 4G, con display Retina e 16 GB avrebbe avuto un costo dei materiali pari a 325$. La Apple ha rilasciato una nuova versione di iPad con un processore più veloce e altre nuove parti. In un’email al TabTimes, IHS ha detto che la stima dei costi per un iPad WiFi con 32 GB ed un display Retina è pari a 293$ contro i 255$ del Surface Tablet da 32 GB, entrambi venduti a 599$.

“Il Surface rappresenta un elemento chiave nella strategia della Microsoft che ha trasformato se stessa da una creatrice di software a un distributore di apparecchiature e servizi”, ha affermato Andrew Rassweiler, il principale analista senior all’IHS.

“La chiave della strategia è offrire prodotti hardware che generino alti profitti, simili a ciò che la Apple ha fatto con la sua linea iPad”, ha detto. “Da una prospettiva hardware la Microsoft ha scelto il Surface, offrendo un tablet impressionante, che è più proficuo, su una base percentuale, invece che un iPad tendente a lucrare sul mercato sugli attuali prezzi di vendita”.

IHS ha inoltre stimato che anche con un prezzo di 499$ senza la Touch Cover, Microsoft genererà un margine di profitto che è più grande rispetto all’iPad in termini di percentuale e per unità base.

Queste analisi non includono i costi come il R&D e il marketing che nel caso della Apple e della Microsoft sono sostanziali.

Scritto da Octavia

Salve a tutti, sono Margherita, fervida credente nel potere delle parole. Scrivere è una delle mie passioni. Ho iniziato diversi anni fa scrivendo per Heavy World e collaborando con eutk come redattrice ed intervistatrice, due note webzine e From Wishes To Eternity, rivista ufficiale del fanclub di una nota band musicale finlandese, i Nightwish. Essere informata su ciò che mi circonda, altrettanto. Adesso sono un'articolista freelance, lavoro principalmente su Scribox.it ma anche su altre piattaforme. Collaboro, inoltre, presso la facoltà di giurisprudenza come tutor alla pari. Sono una laureanda della medesima facoltà con una buona padronanza dell'inglese base e giuridico. Sono una di quelle persone che crede che la vita abbia sempre qualcosa da insegnarci, per cui piedi saldi a terra e sguardo che scruta lontano in attesa della prossima esperienza di crescita.