Gli ultimi guadagni della Apple battono le stime di Wall Street

La Apple ha venduto 26.9 milioni di iPhone nel trimestre chiusosi con il 30 Settembre, battendo quanto aveva stimato Wall Street, ovvero più di 25 milioni, ha rivelato la compagnia lo scorso Giovedì.

Gli analisti si aspettavano che la Apple vendesse meno di quanto ha raccolto con quei 26 milioni. Questo perché si pensava che la domanda dei consumatori diminuisse in attesa che fosse rilasciato l’iPhone e che ciò avrebbe abbassato la sua domanda.

La grande domanda è stata la seguente nel report dei guadagni: come mai la Apple è stata in grado di produrre e vendere abbastanza iPhone 5 per far fronte a quella forte domanda ed uscire dall’imbarazzo.

Dopotutto la compagnia ha riportato per ogni azione 8.67$ su entrate pari a 36 bilioni di dollari, cadendo leggermente sotto a quanto stimato da Wall Street, ovvero 8.81$ per azione, ma pressappoco in linea con le entrate stimate.

Il più grande disappunto ha riguardato le vendite dell’iPad nel trimestre. La Apple ha venduto solo 14 milioni di iPad, poco rispetto a quanto stimato da Wall Street inizialmente, ovvero 17.6 milioni di dollari. Tim Cook, CEO della Apple ha sottolineato che le vendite dell’iPad saliranno presto, notando come la conferenza stampa sull’iPad all’inizio della settimana abbia portato ad un’oscillazione delle vendite dell’iPad pari a 100 milioni nelle ultime due settimane. Ciò significa che la compagnia ha venduto circa 16 milioni nel trimestre e che sia 15 milioni che 16 milioni sono cifre, comunque, troppo altre da stimare.

Diversi analisti hanno abbassato le stime delle entrate nelle recenti settimane, in risposta a quanto concerne i problemi di supporto che limitano le vendite dell’iPhone 5, di cui si è parlato molto in questi giorni. La Apple ha detto che si aspetta di riportare ricavi pari a 54.9 bilioni di dollari nel trimestre di Dicembre e un guadagno per azione pari a 11.75$, che sorprenderà le precedenti previsioni.

Scritto da Octavia

Salve a tutti, sono Margherita, fervida credente nel potere delle parole. Scrivere è una delle mie passioni. Ho iniziato diversi anni fa scrivendo per Heavy World e collaborando con eutk come redattrice ed intervistatrice, due note webzine e From Wishes To Eternity, rivista ufficiale del fanclub di una nota band musicale finlandese, i Nightwish. Essere informata su ciò che mi circonda, altrettanto. Adesso sono un'articolista freelance, lavoro principalmente su Scribox.it ma anche su altre piattaforme. Collaboro, inoltre, presso la facoltà di giurisprudenza come tutor alla pari. Sono una laureanda della medesima facoltà con una buona padronanza dell'inglese base e giuridico. Sono una di quelle persone che crede che la vita abbia sempre qualcosa da insegnarci, per cui piedi saldi a terra e sguardo che scruta lontano in attesa della prossima esperienza di crescita.