Il tablet Android più venduto è il Nexus 7

Carphone Warehouse ha da poco pubblicato una ricerca che dimostra che il Nexus 7, fabbricato da Asus per Google, è diventato il tablet Android più venduto di tutti i tempi, superando persino i vari Galaxy Tab. Che sia anche il migliore tablet Android di tutti i tempi (almeno qualità prezzo)? Ottima sembra quindi essere stata la mossa attuata da Google, ispirata da Amazon col suo Kindle Fire, di lanciare sul mercato un prodotto di ottima qualità ad un prezzo davvero competitivo, tipico dei tablet low-cost, con guadagni minimi rispetto al prezzo di produzione (almeno nella versione da 8 GB). La gioia dei fan del robottino verde si ferma però qui, poichè nonostante queste numerose vendite, la compagnia di Palo Alto non è riuscita ad intaccare la percentuale di mercato detenuta da Apple con il suo iPad.

Resta comunque un grande traguardo raggiunto grazie ad un importante fattore: il prezzo. Pensate quindi se anche Apple presentasse un prodotto che, invece di partire dagli attuali 500€ circa, partisse da 250€. Le analisi affermano che spopolerebbe. Ed è questo che si impone di fare iPad Mini che, a detta dei vari rumors, verrà presentato dalla compagnia californiana il 23 ottobre.

Ma cosa ci guadagna Apple, che già detiene il primato nel mercato dei tablet, ad approdare in questo settore dei “low-cost” ad alte prestazioni? Sembrerebbe che l’unico vantaggio che potrebbe conseguirne sarebbe una percentuale di presenza sul mercato ancora maggiore di quella attuale, tanto che otterrebbe quasi il monopolio del settore dei tablet.

Scritto da Simone Garuglieri