iSec, la nuova console di Lenovo

Lenovo è un’azienda che non smette mai di rinnovarsi e stupire.

Già produttrice di numerosi laptop e di una vasta gamma di hardware di vario genere, Lenovo ha deciso di fare il grande salto e lanciarsi anche nel mondo dei videogames con una nuova console.

iSec, così si chiamerà il nuovo sistema di gioco, sarà lanciato da Lenovo inizialmente solo sul mercato cinese. Questa scelta può sembrare particolare, ma in realtà è stata ponderata sulla base della mancata distribuzione delle altre marche di console sul territorio cinese.

Il governo di questo Paese, infatti, vieta la vendita ufficiale di console come Xbox 360, Playstation 3, e Nintendo Wii, che, fino ad oggi, circolano solamente sul mercato clandestino. In questo modo, Lenovo si garantisce la possibilità di un’ampia diffusione su un territorio ancora poco battuto dal punto di vista dei videogames, dove la concorrenza sarà praticamente inesistente. In questo modo, sarà possibile prendere in esame l’opportunità di diffondere la console anche in altri mercati se le vendite saranno molto buone in area cinese.

iSec potrà rivaleggiare con i giganti del videogame anche dal punto di vista delle caratteristiche tecniche : sarà infatti corredato da una tecnologia in grado di riconoscere il movimento, consentendo al giocatore di interagire con la console non più attraverso l’uso di un controller ma semplicemente attraverso l’uso del corpo, proprio come avviene con il Kinect di Xbox 360.

Secondo il progetto iniziale, iSec avrebbe dovuto essere lanciato nel corso del 2012, ma per non fare il passo più lungo della gamba e per tastare il terreno, Lenovo ha scelto di lanciare un’edizione trial della console nel mese di Dicembre.
iSec, sarà lanciato sul mercato cinese i primi mesi del prossimo anno e, almeno secondo gli ultimi rumors, avrà un costo di circa 470$.

Scritto da Desy