Firefox OS, il sistema operativo Mozilla Firefox

Un studio recente ha predetto che la metà dei telefoni cellulari venduti nel 2013 sarano smartphones. Spesso, però, questi dispositivi non sono proprio economici e allora Mozilla e Telefonica hanno deciso che è giunto il momento di fare qualcosa.
Nel quartier generale di Mozilla a San Francisco, i due partner sopra citati, hanno rivelato un’anteprima del Firofox OS, che, con tutta probabilità, sarà commercializzato in Brasile a partire dal prossimo anno.
Firefox OS è una piattaforma web-based dove tutte le caratteristiche e la applicazioni sono create usando il linguaggio HTML5.
Si tratta fondamentalmente di un browser mobile, che permette il funzionamento delle varie app senza per forza essere legati ad uno specifico sistema operativo, come iOS, Android o Windows Phone. Questa estrema flessibilità può rappresentare un grosso vantaggio per tutti quei consumatori che decidono di fare il salto di qualità e passare ad un telefono più complesso e strutturato che però non abbia le limitazioni di un sistema operativo proprietario.
L’obiettivo di Firefox OS, infatti, non è quello di competere con gli smartphones di fascia alta, ma di offrire un prodotto semplice e di facile utilizzo per i neofiti dell’argomento.
L’interfaccia grafica è minima e somiglia molto a quella di Android per alcune sue funzionalità e caratteristiche. Mozilla sta lavorando per garantire un sistema sempre più performante, che permetta di lanciare senza lag fastidiosi qualsiasi funzione, dalla fotocamera al pad di composizione.
Firefox OS verrà distribuito con circa 15 applicazioni di sistema, tra cui email, SMS, calendario, Firefox browser, e fotocamera.
Esattamente come gli altri smartphones, ogni applicazione è rappresentata graficamente da un’icona sulla homescreen per garantirne il rapido accesso .
Sono inoltre disponibili funzioni come il pinch-to-zoom e il foto ritocco.

Scritto da Desy