Applicazioni Android in automobile

Il leader del suono e, tra l’altro, del car-entertainment Pioneer ha annunciato nei giorni scorsi d’aver portato ufficialmente anche le applicazioni Android in automobile. Questo in particolare grazie all’ampliamento della gamma di AppRadio con il nuovo modello SPH-DA100. Nel dettaglio SPH-DA100 è il primo sistema di car-entertainment evoluto che ora risulta essere esteso anche al mondo dei dispositivi mobili con il sistema operativo più utilizzato, Android appunto.

In accordo con un comunicato ufficiale emesso dalla Pioneer, la nuova autoradio con le app SPH-DA100 incorpora tutte le funzioni del modello precedente, quello rappresentato dalla sigla SPH-DA01. Il nuovo SPH-DA100 spicca per il totale controllo offerto per la riproduzione dei contenuti che sono archiviati nel proprio smartphone collegato al sistema. Inoltre, nel nuovo SPH-DA100 di Pioneer non manca il sintonizzatore integrato per ascoltare la radio in AM/FM con tanto di informazioni RDS testuali quando disponibili.

Col nuovo SPH-DA100 la telefonia in-car è semplice, veloce e sicura grazie alla tecnologia Bluetooth che risulta essere rigorosamente integrata al fine di poter gestire chiamate in vivavoce utilizzando o il microfono esterno, oppure direttamente i diffusori acustici presenti nella vettura. Insomma, per chi in macchina vuole il massimo dell’intrattenimento in mobilità il nuovo sistema SPH-DA100 è l’ideale.

Scritto da Lucia Guglielmi