4 alternative a Siri gratuite

Cari possessori di iPhone 3GS e 4, non permettiate al fatto che la Apple ha recentemente disabilitato Siri per i non possessori di iPhone 4S vi demoralizzi: ci sono altre applicazioni di riconoscimento vocale sul mercato, alternative a Siri, che stanno al passo con i suggestivi comandi vocali di Siri per il tuo dispositivo. Infatti, alcune di queste applicazioni sono disponibili anche per utenti Android e Blackberry. Verificate le alternative a Siri degne di essere scaricate qui sotto.

 

  1. Vlingo — Vlingo non solo riceve comandi vocali per effettuare chiamate, SMS, email, cercare su internet, o ottenere la strada da percorrere, fa qualcosa che lo stesso Siri non fa: si interfaccia con il vostri account su Twitter e Facebook e vi permette di aggiornarli in tempo reale con la vostra voce… e funziona veramente!
  2. Dragon Go — Disponibile per i possessori di iPhone e iPod Touch che montano il sistema operativo iOS 4.0 o più recente, questa applicazione funziona in modo molto simile a Siri per quanto concerne il prendere comandi dalla tua voce. Puoi chiedere la direzione da seguire, controllare gli sms e le email, e ottenere gli orari e le date dei film in uscita nella tua zona, andando in siti esterni.
  3. Google — Google Mobile vi permetterà di trovare le informazioni disponibili col cerca. Per esempio, potrete cercare con la vostra voce gli orari dei film, le foto, i siti, i ristoranti più vicini e così via.
  4. Voice Control — Il programma voce già incluso nel vostro iPhone non è così potente come Siri (o un’altra di queste applicazioni), ma funziona per fare chiamate, cercare musica sul vostro telefono e per passare il tempo (è un buon inizio tutto sommato).

Scritto da R_Romiti