Come funziona un bancomat e regole di sicurezza

La sicurezza degli sportelli

Gli sportelli bancomat, chiamati anche ATM, sono basati sui sistemi di sicurezza di software come Triple DES (Data Encryption Standard). Per usare un bancomat si deve usare il codice PIN collegato alla tessera. Ecco alcuni consigli della Visa su come usare il PIN:

  • Non scrivere il proprio codice PIN da nessuna parte;
  • Crea il PIN con una combinazione di numeri/lettere che puoi ricordare facilmente, ma che non può essere collegato a te;
  • Non usare data di nascita, numeri di telefono o iniziali.

La Visa inoltre fornisce questi altri consigli:

  • Conserva la carta nel portafoglio o in un posto in cui è protetta contro i graffi;
  • Tira fuori la carta PRIMA di arrivare al bancomat, sarai più esposto agli eventuali attacchi se dovrai scartare nel portafoglio;
  • Stai direttamente davanti alla tastiera quando componi il PIN, in modo che nessuno possa vedere il codice;
  • Non lasciare la macchina con il motore acceso durante il prelievo. Spegni il motore e chiudi le porte a chiave;
  • Se c’è qualcuno o qualcosa che ti insospettisce, annulla l’operazione e allontanati immediatamente.

Molti negozi chiudono di notte. Un consiglio in questo è di portare via tutti i soldi dai registratori di cassa e simili e lasciare le porte interne aperte. Questo farà vedere a ogni sedicente ladro che non è il giorno giusto per provare a svaligiare il negozio.

Per ovvie ragioni di sicurezza, gli utenti dei bancomat dovrebbero utilizzare sportelli in posti facilmente accessibili e ben illuminati. Ricordati di digitare il PIN in modo da rendere impossibile la registrazione dei movimenti anche da parte di telecamere. Non esistono metodi per craccare un bancomat, per cui basta seguire queste poche regole di sicurezza.

Scritto da Alessandro