Amazon Appstore sarà cross-platform

Amazon sta per lanciare un app store di terza parte, denominato come Amazone Appstore, che non sarà dedicato solo per i sistemi operativi Android, come ha confermato uno dei portavoce.

Aaron Rubenson, capo del progetto di Appstore, ha confermato che questo store potrebbe essere fornito di molti sistemi operativi.

Il nostro scopo è quella di provvedere a una vasta selezione di numeri sistemi operativi ai clienti. Sebbene lo store al alncio sarà caratterizzato dalle applicazioni Android, stiamo valutando la possibilità di ampliare la nostra selezione partendo da una base in aumento.

Il Amazon Appstore ha anche l’intento di far trovare delle buone app alla prima occhiata piuttosto che mostrarli sugli apparecchi in vetrina.

Verrà utilizzato il motore di Amazon per invitare gli user alla scoperta delle applicazioni, usando le caratteristiche familiari di Amazon come “Chi ha acquistato questo prodotto, ha comprato anche”.

Nessuno sa di preciso quando Amazon Appstore sarà ufficialmente attivo, sebbene le prime voci suggeriscano che la versione americana possa essere pronta entro questo mese e che quella inglese la possa seguire a ruota.

Scritto da patrizia.palugan