I 10 migliori giochi iPhone

Ecco a voi, dopo aver lasciato alle spalle già la prima metà dell’anno, una delle prime classifiche dei migliori giochi iPhone; nella nostra graduatoria, che troverete qua sotto, troverete però non solo i migliori giochi iPhone, ma anche quelli per iPad touch.

Alcuni tra i giochi più belli e famosi che sono stati pubblicati negli ultimi sette mesi, sono Chaos Rings, Plants vs Zombies e Monkey Island 2 Special Edition. Tuttavia, c’è da aspettare ancora la seconda metà dell’anno, prima di trarre le conclusioni e, sicuramente, in dicembre sarà difficile stabilire chi ha vinto.

Senza dubbio, Square Enix si può definire il miglior gioco di ruolo per iPhone e iPad touch. Un’originale avventura, realizzata con una grande attenzione alla qualità, mette in risalto le potenzialità dei dispositivi Apple. Il personaggio che viene proposto nel gioco, viene presentato in modo approfondito; le battaglie proposte, si vincono solo con strategia e, conseguentemente, il gioco si merita una posizione di alto rilievo all’interno della sua categoria.

È difficile trovare qualcuno che non sia stato rapito dalla bellezza delle schermate colorate dei giochi PopCap: è il caso di Plants versus Zombies, dove semplicità e capacità tattica la fanno da padrone. Attraverso gli strumenti offerti dalle piante, bisogna difendersi contro gli zombie, sempre più attivi. Si tratta di un gioco godibile tanto con iPhone quando con iPad.

Monkey Island 2 Special Edition è un nuovo standard, indubbiamente di alto livello, nei giochi di lunga durata: non manca la sofisticatezza nelle funzioni e, l’esperienza di gioco, è sicuramente piacevole.

In un gioco di combattimento come Street Fighter IV, c’è tanta buona grafica e una piattaforma di gioco grandiosa: i pulsanti virtuali aiutano a giocare nel migliore dei modi, permettendo una grande precisione ed una grande agilità al giocatore, precedentemente non disponibili su iPhone e iPod Touch.

Gli amanti dei giochi da piattaforma, raramente, riescono apprezzare i giochi da iPhone e iPod: il controllo touch, non sempre è efficace. Vizzley Presto e Vampires Tomb sono le eccezioni che confermano la regola, giacché offrono un’esperienza di gioco fuori del comune.

Per un sequel, è quasi impossibile superare l’originale: non è il caso di Let’s Golf 2, siccome questo gioco riesce a far meglio del suo predecessore; ora è possibile giocare in modalità multiplayer o single-player, con meccanismi più precisi e una personalizzazione del personaggio molto carina.

Non sempre le forme digitalizzate dei giochi da tavola riescono ad essere esaltanti quanto gli originali: ciò è stato vero finché è giunto Carcassonne. Si tratta di un gioco disponibile in modalità multiplayer (via bluetooth, wi-fi locale o altri dispositivi). Sicuramente lo si può usare bene su iPhone e su iPod.

Parlando di PES 2011, si può dire che iPhone e iPod hanno potuto approfittare nel migliore dei modi di questo genere di gioco. Grazie ad una realizzazione curata di comandi touch, perfettamente in linea con i prodotti Apple, è possibile gustare un’esperienza di gioco fantastica.

Super QuickHook, sin dai layout dei livelli fino alla personalizzazione dei personaggi, si presenta come un ottimo prodotto, in grado di offrire una magnifica esperienza di gioco: la tecnologia touch è stata tenuta ben presente durante lo sviluppo e, in questo modo, ci si diverte particolarmente bene con iPhone e iPad.

Broken Sword è il diretto rivale di Monkey Island: la grafica è stata curata maggiormente, così come le risposte ai comandi touch, inserendo nella lista dei migliori per iPhone e iPad. Come ogni gioco di avventura, la storia e il dialogo sono padroni della scena.

 

Scritto da Davide Micheli