Come installare applicazioni Android non provenienti dal market

Anche se Android Market offre migliaia di applicazioni, potresti volerne provare una gratuita e non disponibile sul celebre negozio digitale. In questo articolo ti spiegheremo come comportarti per installare applicazioni non presenti nel market.

Difese naturali di Android

Il telefono targato Android è impostato di default per non accettare applicazioni non del Market. Di fatto è una buona scelta perchè protegge gli utenti, specialmente quelli al primo impatto con questo sistema, dall’installazione di applicazioni non controllate. Però a volte si ha bisogno di una certa applicazione e non è detto che questa sia disponibile sul negozio Android.

Per esempio si potrebbe voler installare Kongregate Arcade, un’applicazione rimossa dal Market perchè installa altre applicazioni. Ma dato che questa applicazione è basata sui giochi non c’è niente di pericoloso in essa.

Disabilitare il blocco delle applicazioni

Se si cerca di caricare un file archivio APK si riceverà un messaggio d’errore.

Ora vai su Settings e poi su Application Settings, oppure Settings e poi Applications. Seleziona il box di fianco a Unknown Sources. Ti sarà dato un messaggio d’avvertenza, premi Ok e controlla che sia tutto a posto.

A questo punto sarai in grado di leggere comodamente i file dalla SN Card e installare qualsiasi applicazione. Raccomandiamo comunque, per motivi di sicurezza, di deselezionare il box selezionato in precedenza. Potrai comunque riselezionarlo al momento di una nuova installazione.

Scritto da Alessandro