Rubano indirizzi e date di nascita ai clienti di McDonald’s

McDonald’s ha comunicato che un gruppo di pirati informatici ha avuto accesso a un archivio di dati con informazioni come posta elettronica e date di compleanno di persone che volontariamente hanno partecipato alle promozioni o si sono registrate al sito. La più grande catena di fast food del mondo ha detto che la falla nella sicurezza non ha incluso i numeri della previdenza sociale, i conti delle carte di credito o informazioni finanziarie delicate.

I dati hackerati erano nei sistemi informatici gestiti da un’azienda di amministrazione di dati messa sotto contratto da Arc Worldwide, un socio da molto tempo di McDonald’s, ha dichiarato la portavoce della catena Danya Proud. “L’incidente è risultato in un’indagine delle autorità. Arc e McDonald’s stanno cooperando con le autorità appropriate”, ha detto Proud. “Stiamo anche lavorando con Arc e la sua azienda di amministrazione di archivi per capire come è stata violata la sua sicurezza”, ha dichiarato la portavoce.

Scritto da ioio10