Google afferma di non stare creando un rivale di Facebook

Il motore di ricerca leader in Internet, Google, non sta creando un social network per competere con Facebook, ha ripetuto giovedì un esecutivo della compagnia, nonostante la crescente rivalità tra i due gruppi leader di Internet. “Non stiamo lavorando su una piattaforma di social network che vada ad essere un’altra piattaforma sociale”, ha dichiarato il capo della sezione di sviluppo del prodotto mobile di Google, Hugo Barra, in risposta ad una domanda al Monaco Media Forum. “Crediamo che i social network siano un ingrediente chiave per il successo di qualsiasi applicazione futura, la ricerca e la pubblicità sono probabilmente i due migliori esempi. Quindi stiamo pensando al problema”, ha aggiunto.

I social network sono diventati enormemente popolari e hanno cominciato cambiare l’equilibrio del potere dell’industria del Web. Facebook, lanciato nel 2004, ha più di 500 milioni di utenti. Il consigliere delegato di Google, Eric Schmidt, ha dichiarato a settembre che la compagnia avrebbe voluto aggiungere “strati” di social network ai suoi i siti, al posto di presentare un prodotto appariscente, ma le sue parole non hanno fatto cessare le speculazioni su un social network di Google. Google possiede il social network Orkut, che è popolare in Brasile e India, ma non si è espanso in modo significativo in altri mercati. Questa settimana Google ha annunciato i suoi piani per incrementare i salari del 10%, in un’iniziativa considerata uno sforzo per trattenere una serie di ingegneri e dirigenti che stavano lasciando Google in favore di rivali in rapida crescita come Facebook. Google ha anche dichiarato recentemente che aveva previsto di bloccare la possibilità che Facebook e altri siti Web accedessero alle informazioni dei loro utenti, accusando Facebook di non fare lo stesso.

Scritto da ioio10